Corso 'Junior band' per musicisti di banda musicale, chiusura

strumenti 2' di lettura 28/07/2010 -

Si conclude giovedì 29 luglio 2010, la settima edizione del Corso JUNIOR BAND per musicisti di banda musicale di età compresa tra i 7 e i 18 organizzato dalla Fondazione Notaio Augusto Marchesini presieduta dall’Avv.Guido Bianchini. L’edizione 2010 - che si è tenuta a Macerata dal 26 al 29 Luglio 2010 presso i locali della Domus San Giuliano (ex seminario vescovile) - batte tutti i record dei precedenti corsi con i suoi 128 partecipanti provenienti da tutte le province delle Marche.



Il corso ha la finalità di favorire la pratica del far musica insieme per giovani musicisti di strumenti a fiato e a percussione utilizzando un repertorio originale per gruppi bandistici giovanili. I risultati ottenuti in questi anni sono lusinghieri e hanno spinto il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Marchesini ad investire nuovamente su questa iniziativa, unica del genere in Italia che coinvolge giovani provenienti da tutta la regione. Una esperienza didattica originalissima ed invidiata a livello nazionale per organizzazione e risultati.

Il progetto educativo è stato avviato dalla Fondazione Notaio Augusto Marchesini nel 2004, e consiste in un corso residenziale di quattro giorni durante il quale si susseguono lezioni e prove a sezione e d’insieme. Oltre a questa attività principale, si alternano - per i diversi livelli di apprendimento - lezioni di ritmica, tecnica respiratoria per strumenti a fiato, teoria e grammatica musicale. Questa iniziativa coinvolge ogni anno oltre cento giovanissimi provenienti da tutte le province della regione Marche, che suonano da pochi anni uno strumento a fiato e a percussione - la maggior parte provenienti dai corsi di orientamento musicale di tipo bandistico che sono attivi in quasi tutte le bande musicali marchigiane - e che quindi sono ancora all’inizio del loro percorso formativo-educativo.

Dopo l’edizione dello scorso anno che vedeva il grande gioia per la vittoria della selezione della Junior Band al XII concorso " La Bacchetta d'oro", quest’anno c’è maggiore entusiasmo grazie al grande risultato al XII Concorso internazionale bandistico “Il Flicorno d’oro” di Riva del Garda che ha visto il livello avanzato della banda giovanile sfiorare di un pelo il podio e ricevendo la considerazione e l’attenzione internazionale per la tipologia e il livello di organizzazione didattica e logistica. Il corso ha visto la partecipazione in qualità di docenti, di musicisti di tutto rispetto: Melissa Cecapolli (teoria musicale e ritmica), Giovanni Damiani (percussioni), Valentina Del Carpio (flauto), Laura Fermanelli (teoria musicale e ritmica), Roberto Gazzani (clarinetto), Andrea Magrini (tromba , tecnica di respirazione), Marco Germani (percussioni), Antonio Riccobelli (corno, tecnica di respirazione), Laura Rocchegiani (sassofono), Giorgio Svampa (tutoraggio e assistenza), Enrico Vissani (trombone, euphonium, tuba, tecnica di respirazione). Il M° Giorgio Caselli ha gestito tutta l’attività didattica delle prove di insieme e concertazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2010 alle 16:37 sul giornale del 29 luglio 2010 - 770 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, banda musicale, fondazione notaio augusto marchesini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aG0





logoEV