Credito: la Provincia incrementa con 200 mila euro la quota del Fondo di solidarietà

economia 2' di lettura 30/09/2010 -

La Provincia di Macerata ha incrementato con una nuovo stanziamento di 200 mila euro la propria quota nel Fondo di garanzia regionale di solidarietà per sostenere l’imprenditoria locale.



Con questa ulteriore somma, che era stata accantonata lo scorso aprile dalla Giunta provinciale in sede di approvazione del Piano esecutivo di gestione 2010, la quota della Provincia di Macerata nel fondo regionale sale a 800 mila euro. Se ad essa si aggiunge la quota complessivamente ad oggi versata dalla Camera di commercio di Macerata (circa un milione), le imprese maceratesi risultano le più “garantite” tra quelle delle diverse province marchigiane.

Il Fondo di solidarietà regionale, infatti, svolge un ruolo di garanzia di secondo livello nei prestiti che le aziende assumono con gli istituti di credito. In aggiunta alla quota regionale (oltre sette milioni e mezzo) di cui possono beneficiare tutte le imprese marchigiane, il Fondo di solidarietà comprende anche una quota provinciale costituita dagli enti locali a beneficio delle aziende che hanno sede nelle rispettive province. L’ulteriore incremento deciso quest’anno dalla Provincia serve ad dare ulteriore operativa al Fondo stesso che nei mesi scorsi aveva esaurito la propria capacità di finanziamento.

Lo sforzo compiuto da Provincia e Camera di commercio di Macerata nel contribuire alla costituzione del Fondo ed al suo incremento risulta “premiato” nei fatti. Ad agosto, infatti, su 5.803 operazioni di finanziamento autorizzate in tutte le Marche, quasi un terzo (1.709) hanno riguardato aziende del maceratese, per un importo complessivo di finanziamento concesso superiore a 71 milioni di euro. Anche tra le 2.095 richieste di finanziamento ancora in attesa di fondi, più di un terzo (898) sono state presentata da imprese della provincia di Macerata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2010 alle 18:36 sul giornale del 01 ottobre 2010 - 445 letture

In questo articolo si parla di economia, macerata, provincia di macerata, fondo di solidarietà, credito

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cMl