Tolentino: proclamazione dei vincitori del Premio Colsalvatico

stemma comune di tolentino 3' di lettura 15/10/2010 -

Sabato 16 ottobre, alle ore 17.30, presso la Sala Mari del Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte, in piazza della Libertà, premiazione della 5a edizione del Premio "Colsalvatico", "L'umorismo, un modo di guardare la realtà". Con 103 autori partecipanti con racconti inediti, il premio ormai ha raggiunto un livello di tutto rilievo nel panorama nazionale, anche per l'originalità del tema, che contribuisce alla "Civiltà del sorriso" di Tolentino.



Inserita a pieno titolo nelle manifestazioni di Tolentino Humour, la cerimonia prevede la partecipazione di una giuria di lettori, giovani e non, che hanno avuto a disposizione l'antologia "Ridere per conoscere" che raccoglie i cinque selezionati e che esprimeranno nella stessa serata il loro giudizio, che contribuirà alla graduatoria finale. Oltre il saluto del sindaco Luciano Ruffini e dell'assessore alla cultura Massimo Marco Seri, è prevista la partecipazione di Gianfranco Lauretano, direttore della rivista di letteratura clanDestino, che ha guidato i lavori della giuria ufficiale.

Gabriella Scalzini, Giuseppe Gesuelli e Renato Pagliari leggeranno brani dei racconti umoristici, mentre si arriverà in diretta alla proclamazione del vincitore, con altri intermezzi umoristici. Al termine, presentazione delle iniziative in omaggio a Ennio Flaiano, nel centenario della nascita. Domenica mattina, alle 11.30, presso la Biblioteca Filelfica, aperitivo con gli autori ed i lettori.

Alla quinta edizione il Premio Colsalvatico "L'umorismo, un modo di guardare la realtà", consolida il suo carattere e rilievo nazionale, con la partecipazione di 103 autori, non più semplicemente appassionati ma veri e propri scrittori, con diverse ed importanti pubblicazioni alle spalle. Tra i racconti inediti inviati la Giuria ufficiale (composta da: Franco Maiolati, presidente del Circolo Culturale "Tullio Colsalvatico", ideatore e promotore del Premio; Gianfranco Lauretano, direttore della rivista di letteratura clanDestino, poeta, saggista e critico letterario; Valter Raffaelli, editore; Paolo Gulisano, medico, scrittore, profondo conoscitore - e autore di saggi su Chesterton, Guareschi, Lewis, . - Cavaliere della Repubblica per meriti culturali; Vito Punzi, scrittore, critico letterario, giornalista, collaboratore delle pagine culturali di Avvenire, Tempi, Libero, Il Domenicale) ha selezionato i 5 che sono stati pubblicati nell'antologia "Ridere per conoscere" edita da Raffaelli e consegnata ad una giuria di lettori composta da giovani studenti e non, la quale esprimerà il proprio giudizio in diretta, nel corso della cerimonia di premiazione (Sabato 16 ottobre, ore 17.30, Sala Mari, Museo Internazionale dell'Umorismo nell'Arte, Piazza della Libertà, Tolentino).

Gianfranco Lauretano illustrerà il tema del premio e la selezione effettuata, i lettori potranno motivare il proprio giudizio... Al termine proclamazione del vincitore assoluto, premiato con 1000 euro. Forse unico, il Premio Colsalvatico premia anche i lettori, con l'estrazione di libri offerti dal Circolo Culturale "Tullio Colsalvatico" (ideatore e promotore - insieme all'Assessorato alla Cultura di Tolentino, che lo ha inserito nelle manifestazioni del Tolentino Humour 2010, del premio), dalla Bottega del Libro di Tolentino e dall'Editore Raffaelli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2010 alle 17:50 sul giornale del 16 ottobre 2010 - 1113 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dlF





logoEV