Volley: Lube, domenica l'esordio in campionato contro Vibo Valentia

lube logo 4' di lettura 22/10/2010 -

Finalmente ci siamo, domenica alle 18.00 il Palasport Fontescodella di Macerata alza il sipario sul 66° campionato italiano di pallavolo Serie A1, con la Lube Banca Marche che ospiterà i calabresi della Tonno Callipo Vibo Valentia.



Per la rinnovatissima squadra affidata a Mauro Berruto, dunque, l’obbligo di provare a partire bene per mantenere vivi tutti i buoni propositi generati in particolar modo nei tre test pre-stagionali disputati negli ultimi dieci giorni, da quando la squadra è al completo, e soprattutto per accendere ancor di più l’entusiasmo del magnifico pubblico biancorosso, che anche giovedì scorso, in occasione della presentazione ufficiale, è accorso numerosissimo dimostrando affetto, calore ed attaccamento nei confronti di una squadra molto rinnovata e ringiovanita, ma assolutamente con tutte le carte in regola per vivere un’altra stagione da protagonista.

IL ENTUSIASMO DI PAPARONI - “C’è una bellissima atmosfera – racconta Paparoni, pronto a vivere una stagione molto importante per la sua carriera, nel ruolo di libero – sia nello spogliatoio che intorno a noi. Il calore dimostrato dal nostro pubblico giovedì scorso ci ha fornito una ulteriore iniezione di fiducia in vista di questo campionato, sarebbe bello vedere il Fontescodella esaurito già nella prima giornata. Di stimoli per fare bene ne abbiamo moltissimi, e credo che ci siano anche i mezzi per riuscirci: siamo insieme da poco tempo, quindi bisognerà lavorare ancora molto per rodare bene i meccanismi di gioco, anche perché in rosa vi sono molti giocatori che in precedenza non hanno mai giocato insieme. Ma già nelle amichevoli disputate siamo riusciti a mettere in mostra delle cose buone, quindi le sensazioni sono del tutto positive. Vibo Valentia? Si è rinnovata tanto, proprio come noi, e sulla carta dico che si tratta decisamente di una buona squadra. E comunque, le partite di inizio stagione sono sempre le più difficili, quelle dal risultato più aperto al di là dei valori che apparentemente scendono in campo. Da parte nostra servirà quindi la massima concentrazione per evitare brutte figure. Sono felicissimo di cominciare, non vedevo l’ora perché allenarsi per più di due mesi senza poi dover giocare alcuna partita non è stato affatto semplice. So benissimo che per me si tratta di una stagione fondamentale, e personalmente questo mi regala tante motivazioni. Conosco quelle che sono le mie capacità, e darò l’anima per non deludere nessuno”.

GLI ARBITRI – Lube Banca Marche – Tonno Callipo Vibo Valentia sarà arbitrata da Stefano Ippoliti di Pescara e Giampiero Perri di Roma.

PREMI PER OMRCEN E PAPARONI – Prima del fischio d’inizio della partita con Vibo Valentia, i biancorossi Igor Omrcen e Alessandro Paparoni riceveranno in campo rispettivamente i premi per il maggior numero di ace e la miglior ricezione relativi alle classifiche individuali della passata stagione.

I PRECEDENTI – Lube Banca Marche e Tonno Callipo Vibo Valentia si sono incontrate complessivamente 14 volte, con 10 vittorie dei biancorossi e 4 dei calabresi, che sono usciti vincitori dal Palasport Fontescodella soltanto una volta su otto (12ª di andata della Regular Season 2005/2006). Nello scorso campionato in casa la Lube Banca Marche si impose con un secco 3-0 (25-18, 25-19, 25-18).

DIRETTA RADIO CUORE – L’esordio della Lube Banca Marche nel 66° campionato italiano di Serie A1, il sedicesimo consecutivo per i maceratesi, verrà raccontato in diretta sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore, disponibili in streaming anche nella sezione Radiocronaca Live del sito ufficiale biancorosso www.lubevolley.it. Radio cuore trasmetterà anche in questa stagione tutte le partite della Lube Banca Marche in diretta, sia quelle interne che quelle esterne.
Tvrs, l’emittente televisiva ufficiale della A. S. Volley Lube, proporrà invece un’ampia sintesi della gara con i calabresi lunedì, a partire dalle 20.10.

IN CAMPO PER EMERGENCY - La Lega Pallavolo Serie A nel week end del 23 e 24 ottobre scende in campo con le proprie Associate al fianco di Emergency, aderendo alla campagna di raccolta fondi attivata a sostegno dell'ospedale di Goderich in Sierra Leone.
Fino al 31 ottobre, inviando un sms al n. 45506, si doneranno 2 euro per l'ampliamento dell'ospedale che Emergency ha aperto 10 anni fa in Sierra Leone per offrire cure alle vittime della guerra e della povertà.


In occasione di tutte le gare di Serie A i giocatori indosseranno, durante la presentazione delle squadre a centro campo, le t-shirt dedicate alla campagna di solidarietà che verranno poi lanciate al pubblico; inoltre, per le partite Copra Morpho Piacenza - Acqua Paradiso Monza Brianza (sabato 23 ottobre ore 16.00 diretta Rai Sport 1), Marcegaglia CMC Ravenna - Energy Resources Carilo Loreto (domenica 24 ottobre ore 11.30 diretta Sportitalia 2) e Bre Banca Lannutti Cuneo - RPA-LuigiBacchi.it San Giustino (domenica 24 ottobre ore 18.00 diretta Rai Sport 1) le squadre reggeranno uno striscione di sostegno alla campagna di raccolta fondi.
Per maggiori informazioni sull'iniziativa è consultabile il sito www.emergency.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2010 alle 18:21 sul giornale del 23 ottobre 2010 - 685 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, treia, lube volley, lube banca marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dCo