Urla e musica nel centro storico, le forze dell'ordine intervengono

polizia 1' di lettura 12/11/2010 -

Nel corso delle attività di controllo del territorio, gli Agenti della Questura di Macerata con l'ausilio del personale della Compagnia dei Carabinieri di Macerata hanno identificato circa 80 persone, di età compresa tra i 20 ed i 40 anni, soliti trascorrere le loro serate in allegria nelle strade adiacenti noti locali del centro storico.



L'attività, avviata a seguito delle lamentele di numerosi cittadini che per il volume alto della musica e del vociare degli avventori non riescono a riposare durante le ore notturne, ha inoltre segnalato un giovane abruzzese di 23 anni che è stato trovato vagare per le vie cittadine in evidente stato di manifesta ubriachezza. Il giovane infatti ha mostrato difficoltà di equilibrio ed incapacità di articolare frasi sensate.


di Sudani Scarpini
redazione@viveremacerata.it




Questo è un articolo pubblicato il 12-11-2010 alle 18:03 sul giornale del 13 novembre 2010 - 446 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, macerata, sudani scarpini, questura di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eki





logoEV