Corridonia: lavori della Provincia sul torrente Fiastra

torrente Fiastra 1' di lettura 22/11/2010 -

Le acque del torrente Fiastra hanno eroso un ampio tratto della sponda sinistra in territorio di Corridonia, provocando un dissesto della scarpata nei pressi del ponte sulla strada per Colbuccaro. La Provincia di Macerata ha deciso di intervenire, utilizzando un fondo di 150 mila euro trasferitole dalla Regione per opere di manutenzione idraulica.



Il progetto, redatto dal Genio civile, è stato approvato e entro il mese di dicembre, appena completate le operazioni di affidamento dei lavori, sarà avviato il cantiere. Oltre alla realizzazione di una scogliera in massi calcarei da posizionare a difesa della sponda sinistra del torrente, saranno effettuati anche altri lavori di manutenzione. In particolare il progetto comprende la pulizia dell’alveo ed il taglio selettivo delle vegetazione in modo da eliminare quella che costituisce ostacolo al deflusso delle acque.

Con l’occasione saranno effettuati anche lavori di modellamento dell’alveo allo scopo di eliminare ostruzioni e ripristinare una corretta regimazione del torrente.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2010 alle 16:06 sul giornale del 23 novembre 2010 - 552 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/eDw





logoEV