Storia e musica, alla Mozzi Borgetti i lbri di Cristicchi e della Evangelisti

1' di lettura 28/01/2011 -

Sabato (29 gennaio) la biblioteca comunale ospiterà, alle 17.30, due appuntamenti di prestigio. Infatti, mentre nelle sale al pian terreno della Mozzi Borgetti il cantautore romano Simone Cristicchi sarà impegnato nella presentazione del suo ultimo libro Dialoghi incivili, nella Sala degli Specchi la maceratese Letizia Evangelisti, nell'ambito del programma della Giornata della memoria, parlerà della sua pubblicazione Auschwitz e il New humanism - Il canto di Ulisse delle vittime della ferocia nazista (Armando editore, 2009).



Dialoghi incivili è un libro - mappa che percorre in forma di dialogo l'universo interiore e la vita di tutti in giorni di Simone Cristicchi. E' una lunga conversazione con l'amico Massimo Bocchia che, con la complicità di un viaggio in auto, riesce a farlo parlare di un po' di tutto e così il musicista svela i suoi mille pensieri e tutti i colori del suo genio.

Per quanto riguarda Letizia Evangelisti, laureata in Filosofia e Lettere moderne, contestualmente all'attività didattica, svolge quello di ricerca in collaborazione con la Deputazione della Storia Patria per le Marche e in questi ultimi anni, alcuni viaggi compiuti nei luoghi cardine della repressione nazista, in particolare ad Auschwitz - Birkenau, l'hanno indotta a intraprendere uno studio su quanto rimasto delle opere dei pittori deportati e su ciò che di loro è stato possibile sapere e che viene raccontato nel suo libro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2011 alle 16:35 sul giornale del 29 gennaio 2011 - 571 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gNx





logoEV