contatore accessi free

A lezione di istituzioni dal 'prof' Carancini

1' di lettura 03/02/2011 -

Lezione del "professor Romano Carancini" agli studenti del Liceo classico "Giacomo Leopardi" stamattina in Comune.





Il sindaco ha accolto infatti un gruppo di 17 studenti del dell'istituto maceratese, accompagnato dalla preside Alessandra Stacchietti e dalla vice preside Carla Sinigallia, nell'ambito dell'iniziativa "Incontro con le Istituzioni" per la settimana culturale. Il sindaco ha illustrato loro le funzioni del Comune, gli organi istituzionali, l'organizzazione dei servizi, i compiti di Giunta e Consiglio. Il primo cittadino ha sottolineato come il Comune sia "l'anima della comunità istituzionale" perché si occupa dei bisogni e dei servizi per il cittadino per poi ricordare l'importanza della comunicazione tra l'ente e i cittadini per poter dare risposte sempre più adeguate alle esigenze.

Si è poi confrontato con i giovani studenti toccando anche argomenti come la crisi della politica come partecipazione nonché la centralità dei giovani per il futuro del nostro paese e per rinnovare e migliorare la società, incoraggiandoli a farsi opinioni proprie manifestandole senza timore nella vita di ogni giorno. Alla domanda di Marco: "Cosa l'ha portata a fare il sindaco di una "città pericolosa" come la definisce Max Giusti", Carancini ha risposto: "La passione e l'amore per questa città: è bello potersi sentire a servizio degli altri. Così intendo la mia funzione di sindaco alla guida della comunità maceratese".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2011 alle 17:14 sul giornale del 04 febbraio 2011 - 692 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/g1b





logoEV
logoEV