Volley: domenica big match a Trento

3' di lettura 04/02/2011 -

Lube Banca Marche di nuovo in trasferta a poco più di 24 ore dal rientro dalla Siberia: omani i biancorossi, che quest’oggi sono tornati ad allenarsi al Fontescodella, partiranno alla volta di Trento, dove domenica alle 18.00 scenderanno in campo per la 4ª giornata di ritorno della Regular Season.




Un vero e proprio big match, fondamentale per la corsa al secondo posto ed ancor prima per il morale, quello che attende i ragazzi di Mauro Berruto, reduci da due vittorie fuori casa tra campionato e Challenge Cup (domenica scorsa San Giustino, mercoledì Surgut), finora gli unici ad aver strappato un punto in campionato alla corazzata di Stoiytchev, prima in graduatoria con ben 47 punti conquistati sui 48 disponibili.

MARTINO AI BOX – Per la trasferta trentina il tecnico Mauro Berruto riavrà a disposizione il capitano Igor Omrcen, che come noto non ha preso parte alla trasferta europea in Russia per un problema alla schiena. Si ferma invece Matteo Martino, che lamenta un fastidio al polpaccio. “Ritengo logico – dice Berruto - pensare che finché Martino non avrà ritrovato una buona condizione fisica non potrà essere di aiuto alla squadra. Fino a quel momento, sarà aggregato al gruppo il giovane Luigi Randazzo”.

PARLA VALERIO VERMIGLIO – “Trento – spiega il palleggiatore messinese della Lube Banca Marche – rappresenta un punto di riferimento per la costanza di rendimento, si tratta dunque di un test per noi molto utile a capire di che pasta siamo fatti. Sappiamo di poter giocare al loro livello, lo abbiamo già dimostrato diverse volte in questa stagione, compresa naturalmente la gara di andata che si decise al tie break, e l’obiettivo è quindi di fare nuovamente bene, anzi, meglio. La loro incredibile tabella di marcia non ci deve intimorire, bensì servire da stimolo ulteriore per riuscire a fare l’impresa. Nelle ultime due partite disputate abbiamo sfoderato un gran carattere, ma a Trento servirà molto di più, soprattutto dal punto di vista dell’atteggiamento. Sarà fondamentale partire bene in ogni set e mantenere la nostra concentrazione al massimo per tutta la durata della gara”. GLI ARBITRI – Itas Diatec Trentino – Lube Banca Marche sarà arbitrata da Omero Satanassi di Porto Fuori (RA) e Daniele Zucca di Trieste.

I PRECEDENTI - Lube Banca Marche e Itas Diatec Trentino si sono incontrati complessivamente 29 volte, con 17 vittorie dei trentini e 12 dei biancorossi, che negli ultimi undici confronti sono usciti vincitori soltanto in tre occasioni: in gara 3 delle semifinali play off della scorsa stagione (3-0 a Trento, resta tuttora l’ultima sconfitta dei trentini in casa), nella finale di Supercoppa Italiana del 2008, e nella 5ª di ritorno della Regular Season della medesima stagione. Finora nelle 14 partite giocate al Pala Trento i padroni di casa si sono imposti 9 volte.

TRENTO FAVORITA PER I BOOKMAKER – La vittoria dei biancorossi nella gara di domenica prossima a Trento è quotata dalla Snai 3.40, contro l’1.25 per quella eventuale dei padroni di casa. L’eventuale vittoria della Lube Banca Marche col massimo scarto è quotata addirittura 11.00. DIRETTA TV E RADIO – Itas Diatec Trentino-Lube Banca Marche sarà trasmessa in diretta a partire dalle 17.55 sul canale satellitare Rai Sport 1, con la telecronaca di Maurizio Colantoni e il commento tecnico di Andrea Lucchetta. Diretta radiofonica con la voce di Lorenzo Ottaviani, invece, sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore Network, disponibili anche nella sezione Radiocronaca Live del sito ufficiale biancorosso www.lubevolley.it, e su www.cronachemaceratesi.it. Collegamenti dal Pala Trento verranno inoltre effettuati anche su Radio Rai Uno, nell’ambito della trasmissione “Pallavolando”, e con Marco Caronna su Radio Latte e Miele, nel corso di “Set&Note”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2011 alle 16:47 sul giornale del 05 febbraio 2011 - 646 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, lube, treia, volley, lube volley, lube banca marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/g20





logoEV
logoEV