contatore accessi free

Tolentino: successo per la versione teatrale di 'The Mission'

2' di lettura 08/02/2011 -

Mercoledì 2 febbraio 2011 ha debuttato a Seoul il musical “The Mission” di cui Cinzia Pennesi è direttore musicale; la raffinata regia è di Stefano Genovese, le scene di Francesco Frigeri, i costumi di Aldo Buti, le coreografie di Gino Landi su libretto di Jaja Fiastri e le stupende musiche di Andrea ed Ennio Morricone.




Il progetto di The Mission nasce per presentare in versione teatrale musicale il film di Roland Joffé, scritto da uno dei più importanti sceneggiatori della storia del cinema, Robert Bolt e fortemente voluto e prodotto da Fernando Ghia. Nel prestigioso cast, il maceratese Simone Polacchi nel ruolo di Ben che ha ottenuto un successo strepitoso per la sua vocalità.

The Mission il musical, vuole essere una produzione di prima classe internazionale, che rappresenti a pieno titolo la creatività e la qualità del mondo dello spettacolo italiano. The FabMax Company di Celestini e Del Rio, con l’intento di realizzare spettacoli teatrali “made in Italy” da esportare nel mondo, hanno realizzato questo importante coproduzione con Sang Sang Musical Company Ltd. di Seoul, che hanno aderito con entusiasmo A tale fine sono stati attivati i migliori professionisti del settore per ricreare dal vivo la magia di una pellicola indimenticabile.

Naturalmente per dar vita al musical di The Mission è stato fondamentale avvalersi della collaborazione del Maestro Ennio Morricone, che compose la colonna sonora originale del film e che insieme a suo figlio Andrea ha realizzato una nuova sorprendente partitura musicale. Note indimenticabili che saranno per il pubblico in sala ulteriore motivo di grande emozione. L’allestimento dello spettacolo iniziato a Cinecittà nell’Aprile 2010, è stato attentamente curato da Cinzia Pennesi che con un intenso e delicato lavoro, ha saputo magistralmente proporre una versione teatrale di concerto con regia e con Morricone, ottenendo uno spettacolo veramente emozionante che ha debuttato in una applauditissima anteprima in Corea, a Seoul, presso il prestigioso Sejong Center (tremila posti) con dialoghi in inglese e traduzione simultanea in coreano. Seguiranno le città di Tokio, Osaka, Pechino, Shangai e Hong Kong.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2011 alle 17:40 sul giornale del 09 febbraio 2011 - 623 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, tolentino, Comune di Tolentino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/haO





logoEV
logoEV