contatore accessi free

Unimc: La crisi globale nei Paesi dell'Est

1' di lettura 08/02/2011 -

Mercoledì un'altra lezione della prof. Milica Uvalic, ma stavolta sulla crisi globale nei paesi dell'Est.



Oggi, mercoledì 9 febbraio, alle 11 il Laboratorio “Fausto Vicarelli” organizza presso la Facoltà di Economia di Macerata in piazza Strambi, 1, la XI lezione Fausto Vicarelli, quest'anno tenuta dalla professoressa Milica Uvalic, ordinario di Politica Economica nell’Università di Perugia, sul tema “Vent’anni di transizione post-socialista nei Paesi dell’Est Europa. Riflessioni alla luce dell’attuale crisi globale”.

I vent’anni della transizione dei paesi dell’Europa dell’Est vengono rivisti alla luce della attuale crisi economica globale, che particolare impatto ha avuto su questa regione.

È l’occasione per trarre un bilancio dal confronto fra quello che, all’indomani della caduta del muro di Berlino, doveva essere l’iniziale progetto di “transizione”, e quelli che ad oggi possono ritenersi i suoi risultati complessivi.

Una rivisitazione critica, allora, del modello di sviluppo applicato negli ultimi vent’anni nell’Europa dell’Est, delle debolezze del progetto iniziale, e dei fattori che meglio potrebbero invece contribuire alla ripresa di una regione di primaria importanza per l’intera Unione Europea.


   

da Università degli Studi di Macerata
www.unimc.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2011 alle 18:38 sul giornale del 09 febbraio 2011 - 683 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/hbu





logoEV
logoEV