contatore accessi free

Tolentino: autotrasportatore 43enne muore a Barcellona

Gaetano Rafanelli 1' di lettura 10/02/2011 -

Colto da un malore improvviso, probabilmente da un aneurisma, Gaetano Rafanelli 43enne di Tolentino è morto lo scorso 24 gennaio a Barcellona dove lavorava da qualche tempo come autotrasportatore.



E' giunta solo ieri (mercoledì 9 febbraio) la notizia della morte di Gaetano Rafanelli che in passato aveva gestito anche un bar a Macerata, quando a Tolentino e a San Ginesio sono comparsi i manifesti funebri. La magistratura catalana, infatti, prima di restituire la salma alla famiglia ha ordinato l'autopsia sul corpo del 43enne tolentinate. Sulla vita privata del giovane non emergono particolari oscuri, tanto da pensare che sarebbe stato stroncato da un malore improvviso.

La famiglia di Rafanelli è originaria di Tolentino ma vive da anni a Tolentino, dove risiede in via Brenta. La salma è arrivata mercoledì pomeriggio all'aeroporto di Fiumicino ed è stata portata a San Ginesio, dove si terranno i funerali venerdì alle 14.30 nella Chiesa Collegiata.

Solo dopo l'autopsia si scopriranno le vere cause del decesso di Gaetano Rafanelli, che lascia padre, madre, e una sorella.






Questo è un articolo pubblicato il 10-02-2011 alle 20:00 sul giornale del 11 febbraio 2011 - 969 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giorgia giannetti, gaetano rafanelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/hfp





logoEV
logoEV