contatore accessi free

Tolentino: sabato 12 febbraio presentazione del libro sulla battaglia del 1815

3' di lettura 10/02/2011 -

Sabato 12 febbraio alle ore 18.00 presentazione del libro "BATTAGLIA DI TOLENTINO del 2 e 3 Maggio 1815 - La prima per l'indipendenza italiana" Materiali e Documenti nel XV di attività dell'Associazione Tolentino 815, a cura di Paolo Scisciani, presso l’Auditorium della Biblioteca Filelfica di Tolentino.




La settima pubblicazione dell’Associazione Tolentino 815 dopo la tappa dello scorso anno a Castelfidardo ed a gennaio presso l’Istituto Filelfo di Tolentino, viene ora illustrata ufficialmente in collaborazione con l’Anpi di Tolentino e l’Associazione di Storia Contemporanea di Macerata.

Si tratta del primo appuntamento di un fitto calendario di eventi che si svilupperanno nell’arco di tutto l’anno, nell’ambito delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, in cui Tolentino riveste un ruolo importante per le origine del Risorgimento: la Battaglia di Tolentino del 2 e 3 maggio 1815 è considerata come la Prima per l’Indipendenza Italiana. Il volume è curato da Paolo Scisciani, presidente dell’Associazione Tolentino 815, e sarà commentato da Tiziana Marozzi dell’Anpi di Tolentino ed Emanuela Sansoni dell’Associazione di Storia Contemporanea di Macerata.

Esso raccoglie tutti interventi e le informazioni di carattere storico sulla battaglia e sul contesto in cui si è sviluppata, pubblicate nelle 11 edizioni della “Guida alla Rievocazione”, e li ordina in quattro sezioni. - La battaglia di Tolentino descritta da dieci autori diversi per offrire i vari punti di vista; - I Proclami, le Ordinanze e gli Inni che hanno fatto da contorno al fatto militare; - La vita civile dell’epoca, attraverso indagini, manifesti, costumi, biografie e aneddoti; - I progetti realizzati dell’Associazione Tolentino 815 e quelli da realizzare. Vuole essere uno strumento di agile consultazione, alla portata di tutti, che inquadra il periodo storico in modo completo ed interessante, sia per chi lo affronta per la prima volta, che per chi lo vuole approfondire, con particolare riguardo agli studenti. Si tratta inoltre di un bilancio dei primi 15 anni dell’Associazione Tolentino 815, che è bene ricordarlo, ha pubblicato sette Libri, undici Guide, due Videocassette, un CD-Rom, un War-game, organizzato Mostre, Concorsi, Convegni nazionali e internazionali, Competizioni scientifiche, allacciato collaborazioni con Scuole e Università, promosso comitati e gemellaggi tra Associazioni, Istituti scolastici e forse tra Città. L’obiettivo principale dell’Associazione resta il recupero, fruizione e tutela del patrimonio storico, artistico e architettonico legato agli avvenimenti, per strutturare il Parco Storico, non più solo di Tolentino, ma Regionale delle Battaglie di Tolentino e Castelfidardo; esso comprende tutti i comuni coinvolti nel fatto storico, dei due territori ove di fatto nel 1815 ebbe inizio il Risorgimento e nel 1860 si svolse l’evento bellico determinante nel processo unitario.

Un passo verso la giusta direzione lo ha fatto la Regione Marche con l’approvazione della Legge n. 5 del 9 febbraio 2010 “Valorizzazione dei luoghi della memoria storica risorgimentale relativi alle battaglie di Tolentino e Castelfidardo e divulgazione dei relativi fatti storici”. Essa presenta un considerevole carattere di unicità, poichè per la prima volta una legge regionale è dedicata alla valorizzazione di siti ove si sono svolti eventi militari. L’anno 2011 sarà importante per rimarcare, con il 150° anniversario, il ruolo di una data storica nel processo risorgimentale e nell’unificazione italiana, ed avrà come apice spettacolare a Tolentino la Rievocazione storica della battaglia di Tolentino il 7 e 8 maggio prossimi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2011 alle 16:57 sul giornale del 11 febbraio 2011 - 599 letture

In questo articolo si parla di cultura, associazione storica tolentino 815, tolentino 815

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/hgE