contatore accessi free

Tre furti in meno di 48 ore: il bottino supera le 50 mila euro

1' di lettura 10/02/2011 -

Nuovo allarme furti in città: nel corso della giornata di martedì gli agenti della polizia sono intervenuti in tre abitazioni oggetto di furto.



I malviventi hanno agito nel pomeriggio in due abitazioni delle zone di Corneto e le Vergini, e nella mattinata in un'abitazione della zona Pace.

Particolarmente ingente è stato il colpo effettuato nella villa del costruttore edile Armando Grassetti, poco distante dalla Chiesa delle Vergini. I ladri si sono introdotti in casa quando non c'era nessuno portando via denaro e gioielli per un valore di oltre 50mila euro. Stando ai racconti di una delle due figlie di Grassetti, lei sarebbe rientrata a casa verso l'ora di cena e avrebbe visto l'ombra di una persona che fuggiva.

Terzo colpo, invece, invece, in un'abitazione della zona Pace nel corso della mattinata. All’interno c'era una donna anziana che non si è accorta della presenza dei ladri entrati dalla finestra del bagno lasciata aperta, sicchè i malviventi hanno potuto agire portando via solo alcuni monili.

Per contrastare il fenomeno dei furti in abitazione nella provincia, per la prossima settimana sono stati programmati servizi straordinari di prevenzione e controllo del territorio da parte della Questura di Macerata in collaborazione con personale del Reparto Prevenzione Crimine proveniente da Pescara.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-02-2011 alle 17:22 sul giornale del 11 febbraio 2011 - 874 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, giorgia giannetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/hg5