contatore accessi free

Milleproroghe, Saltamartini: 'Ok a emendamento su mutui comuni'

Filippo Saltamartini 1' di lettura 12/02/2011 -

"Finalmente i comuni potranno, nel corso di quest'anno, accendere mutui fino al 12% rispetto all'8% delle entrate(relative ai primi tre titoli del rendiconto) come finora consentito dalla legge. Questo ridarà slancio ai comuni e alle piccole imprese e permetterà agli Enti locali di dotarsi di strutture necessarie". Lo afferma il senatore Saltamartini sindaco di Cingoli, commentando l'approvazione nella prima commissione al Senato dell'emendamento in materia.



"L'emendamento - prosegue il Sindaco di Cingoli componente della prima commissione al Senato - contribuirà a rafforzare il pacchetto governativo per dare sostegno all'economia, difatti gli enti locali generano il 30% dei lavori pubblici nel nostro Paese e la misura, pur nelle contingenze dell'attuale situazione economico-finanziaria dara' corpo alla politica del Popolo della Liberta' e della Lega di sostenere al massimo la ripresa economica.

In un momento in cui il tema principale sono le polemiche sulla figura del premier, sotto un pesante attacco mediatico-giudiziario, bisogna dare atto della capacità del Popolo della Libertà e della Lega di affrontare i problemi reali del paese fronteggiando la crisi economica, in realta' mondiale, tramite proposte concrete e di grande forza come questa".


   

da Filippo Saltamartini
Assessore regionale alla Sanità





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-02-2011 alle 18:58 sul giornale del 14 febbraio 2011 - 684 letture

In questo articolo si parla di politica, cingoli, comune, mutuo, emendamento, filippo saltamartini, senatore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/hlO