contatore accessi free

Giovedì, alla Filarmonica, il Trio Modigliani in concerto

1' di lettura 14/02/2011 -

Con un repertorio composto da musiche di Beethoven e Ravel appuntamento giovedì con il Trio Modigliani, acclamato ensemble cameristico capace di riscuotere consensi in tutto il mondo.




Il concerto, che fa parte della stagione concertistica promossa dal Comune e curata dall'associazione musicale Appassionata, è in programma alle 21 al Teatro della Società filarmonico-drammatica. "Prosegue con successo una bellissima stagione che vanta grandi collaborazioni artistiche e repertori che spaziano dalla musica da camera alla contemporanea", dice l'assessore alla Cultura, Irene Manzi.

Formato da due fratelli, Angelo e Francesco Pepicelli, rispettivamente pianoforte e violoncello, e dal violinista Marco Loguercio, il trio vanta individualità straordinarie che esaltano la migliore tradizione cameristica italiana. Tra le tante esibizioni del Trio Modigliani, da segnalare sicuramente il concerto del 27 aprile 2008 al Quirinale e poi tour a Londra, in Brasile, Austria e Svizzera. All'attivo anche cd dedicati a Beethoven e Brahms. Per il concerto di giovedì 17 febbraio il repertorio prevede Giovanni Battista Sammartini e Alfredo Casella, Serata per violino, violoncello e pianoforte delle Sonate notturne op.7 (1939), Beethoven con Trio in re maggiore op. 70 n. 1 (1808) e Maurice Ravel, Trio in la minore (1914). Il biglietto ordinario costa 12 euro, quello ridotto, per i soci di Appassionata, 6, e il biglietto speciale (scuole e università), 3.






Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2011 alle 22:05 sul giornale del 15 febbraio 2011 - 694 letture

In questo articolo si parla di macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/hpb