contatore accessi free

Paola Giorgi solidale con gli studenti che protestano

paola giorgi 1' di lettura 16/02/2011 -

Esprimo tutta la mia solidarietà agli studenti che hanno manifestato stamane in occasione dell'inaugurazione dell’ anno accademico all'università di Macerata.




Il tragico trio Berlusconi - Tremonti - Gelmini sta uccidendo il diritto allo studio che e' il basilare diritto per una crescita libera del nostro Paese, un disegno che passa attraverso la distruzione della pubblica università a favore delle università private. Il tema del diritto allo studio e' di attualità anche nella politica regionale, con la riforma degli ERSU: per l'Italia dei Valori, si tratta di una questione irrinunciabile e non procrastinabile da affrontare con senso di responsabilità' anche economica, attraverso la costituzione dell’ERSU unico regionale, perché i diritti dei lavoratori e il diritto allo studio devono essere garantiti equamente a tutti i lavoratori dei quattro Ersu e a tutti gli studenti iscritti alle università marchigiane e alle loro famiglie. Non sono più tollerabili discriminazioni e piccole lobby di potere gestionale che gravano unicamente e in maniera lesiva sui diritti degli studenti.


   

da Paola Giorgi
Candidata Idv al Consiglio della Regione Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2011 alle 17:59 sul giornale del 17 febbraio 2011 - 738 letture

In questo articolo si parla di attualità, Paola Giorgi, Candidata Idv al Consiglio della Regione Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/huK