Mogliano: 'Prenditi cura di me', Gloriababbi Teatro giovedì 24

2' di lettura 21/03/2011 -

Prenditi cura di me scritto e diretto da Giampiero Rappa, vincitore del Premio Enrico Maria Salerno e interpretato, per la produzione Gloriababbi Teatro in collaborazione con Fattore K., dagli attori Filippo Dini, Andrea Di Casa, Sergio Grossini, Mauro Pescio, Gaetano Sciortino, Valentina Cenni, Ilaria Pardini e Valentina Chico, sarà in scena giovedì 24 marzo al Teatro Apollo di Mogliano e venerdì 25 al Teatro Feronia di San Severino Marche nelle stagioni realizzate dai rispetivi Comuni e dall’AMAT con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Marche. F



ranco Maggi, giovane e già noto cardiochirurgo, diventa Assessore alla Salute con l’intento di ripulire il sistema sanitario sempre più corrotto dalle forze politiche. Franco dopo poco tempo scopre che il suo partito politico in realtà non ha lo stesso obiettivo; nasce così una sfida che mette a dura prova la sua stabilità emotiva. Con il padre in fin di vita, gli amici colleghi che lo tradiscono, la moglie che sembra non amarlo più, e dopo un intervento chirurgico mal riuscito che rischia di rovinare la sua immagine, commette il suo primo atto illegale per ricevere in cambio protezione dal partito e poter continuare a conservare il potere.

Gli incontri con una giovane giornalista molto determinata e una paziente minorenne, permetteranno a Franco di recuperare la dignità perduta e di ritrovare sé stesso. Per Prenditi cura di me Giampiero Rappa ha vinto il Premio Enrico Maria Salerno per la Drammaturgia Europea nel 2007 Informazioni e prevendite: Mogliano biglietteria del Teatro Apollo, piazza Garibaldi, 3 tel. 0733/557730 e 335/5329539; San Severino Marche, biglietteria del Teatro Feronia (piazza del Popolo, 15 tel. 0733/634369) e Ufficio Cultura del Comune di (tel 0733/641317). Biglietti disponibili in tutte le biglietterie del circuito AMAT /Vivavticket. Amat corso Mazzini n. 99 Ancona (tel. 071 2072439. Inizio spettacoli ore 21,15 ..---






Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2011 alle 16:11 sul giornale del 22 marzo 2011 - 610 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iHt