Stagione concertistica: chiusura targata Bach

Ton Koopman 1' di lettura 01/04/2011 -

Con l'ultimo concerto in calendario per lunedì prossimo (4 aprile), va in archivio la Stagione concertista 2010/2011 TLR classica organizzata dall'associazione musicale Appassionata in collaborazione con il Comune, il sostegno della Società civile dello Sferisterio, il patrocinio della Provincia e della Regione Marche e la collaborazione della Società Filarmonico Drammatica e dell'Università degli studi di Macerata.



Sarà un grande nome del panorama musicale internazionale, il cembalista Ton Koopman, insieme alla violinista Catherine Manson, a suggellare la conclusione di una stagione che ha riscosso un importante successo di pubblico e di critica.

I due artisti si esibiranno in un repertorio totalmente dedicato a Johann Sebastian Bach. L'olandese Ton Koopman ora ha sessantasei anni e, da quando ne aveva venticinque e fondò l' Amsterdam Baroque Orchestra, è considerato tra i massimi interpreti di Bach, sia nel ruolo di direttore sia in quello di cembalista e organista Accanto a Koopman una delle sue partner musicali preferite, la violinista inglese Catherine Manson, che nonostante la giovane età si è già affermata tra gli interpreti più stimati e attendibili del repertorio barocco.

I biglietti, il cui costo varia dai 5 euro per gli studenti di scuole e università, ai 12 euro per i soci Appassionata e ai 20 euro per la tariffa ordinaria, sono disponibili presso la Biglietteria dei teatri, in piazza Mazzini aperta tutti i giorni feriali dalle 10.30 alle 13 e dalle 17 alle 20.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-04-2011 alle 16:55 sul giornale del 02 aprile 2011 - 574 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/i9R





logoEV