Rissa ai Giardini Diaz, aggrediti i Carabinieri intervenuti

carabinieri 1' di lettura 05/04/2011 -

Litigano ai Giardini Diaz di Macerata fino ad arrivare alle mani. Intervengono i Carabinieri per sedare la rissa e riportare la calma quando i due, presumibilmente ubriachi, si scagliano contro i militari sferrando calci e pugni.



I Carabinieri, che alla fine sono riusciti a bloccare i due uomini, hanno riportato ferite alle gambe e al volto mentre G.Z., sardo di 32 anni con precedenti penali, e A.E., marocchino di 30 anni, sono stati tratti in arresto.

Condotti presso la casa circondariale di Camerino dovranno rispondere dell'accusa di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Il 32enne dovrà rispondere anche di oltraggio.






Questo è un articolo pubblicato il 05-04-2011 alle 18:14 sul giornale del 06 aprile 2011 - 681 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, macerata, rissa, Sudani Alice Scarpini, giardini diaz, carabinieri di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jhZ





logoEV