Elezioni provinciali: sono cinque i candidati a presidente e 17 le liste

voto 2' di lettura 16/04/2011 -

Cinque candidati alla presidenza della Provincia e 17 le liste per il rinnovo del Consiglio provinciale. Questo il quadro delle candidature per le elezioni provinciali di Macerata del 15 e 16 prossimi prossimi.



A contendersi la guida della Provincia per i prossimi cinque anni sono: Luigi Gentilucci (Lam), Antonio Pettinari (centrosinistra), Francesco Acquaroli (sinistra), Enzo Marangoni (sostenuto da due liste civiche) e Franco Capponi (centrodestra). I loro nomi sono stati indicati nell’ordine con cui i cinque candidati alla carica di Presidente della Provincia di Macerata compariranno nei manifesti elettorali ufficiali, nonché nelle relative schede di votazione. Come prescrive la legge, l’ordine è stato deciso dal sorteggio effettuato oggi pomeriggio presso il Tribunale di Macerata, alla presenza dei rappresentanti di lista, a cura dell’Ufficio elettorale centrale presieduto dal presidente del Tribunale, Alessandro Iacoboni. L’Ufficio elettorale, composto - oltre che dal presidente - dai giudici Giovanni Manzoni, Enrico Pannaggi, Alessandra Canullo, Quirino Caturano, con l’assistenza del cancelliere Luciano Bruno e della segretaria Floriana Del Gobbo, ha successivamente effettuato altri quattro sorteggi necessari a determinare l’ordine dei simboli delle liste e, quindi, dei relativi candidati nei collegi uninominali, che dovranno figurare a fianco dei quattro candidati presidenti (Pettinari, Acquaroli, Marangoni e Capponi) che sono stati proposti da più liste.

Gentilucci, infatti, avrà accanto al nome sulla scheda un solo simbolo, quello della “Lega Autonomie Municipali (Lam)”. Dal sorteggio per i simboli dei cinque gruppi di centro sinistra che hanno candidato a presidente Antonio Pettinari è scaturito il seguente ordine: Italia dei Valori, Udc, La nostra provincia, Partito democratico, Api. Il successivo sorteggio tra i simboli dei tre gruppi di sinistra che sostengono la candidatura di Francesco Acquaroli ha dato il seguente esito: Democrazia e legalità, Federazione della sinistra, Sinistra Ecologia Libertà. Dal sorteggio tra le due liste a sostegno di Marangoni, l’ordine che ne è scaturito è il seguente: Lega per le Marche, Famiglia identità e territorio. L’ultimo dei sorteggi effettuati, quello tra le sei liste di centrodestra che figurano a sostegno del candidato Franco Capponi ha dato il seguente ordine: Popolo della Libertà, Nuovo Polo per Capponi, La Destra, Fronte Verde, Io amo l’Italia, Lega Nord. Complessivamente le liste sono 17, ognuna composta da 24 candidati (uno per ciascun collegio elettorale territoriale). Le operazioni di sorteggio sono terminate alle ore 17 e con esse si è concluso momentaneamente anche il lavoro dell’Ufficio elettorale centrale, riunito – con le dovute sospensioni - dalle 8 di venerdì mattina, quando si sono aperti i termini per la presentazione delle candidature. Nelle giornata di venerdì erano state presentate 4 liste: Popolo della Libertà, Lega Nord, Sinistra ecologia e libertà, Federazione della sinistra. Tutte le altre 13 liste sono state presentate questa mattina entro mezzogiorno.



...

elenco candidati mc...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-04-2011 alle 18:22 sul giornale del 18 aprile 2011 - 1266 letture

In questo articolo si parla di attualità, elezioni, macerata, provincia di macerata, voto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jJO