Furto al supermercato, denunciati 4 nomadi

polizia 1' di lettura 22/04/2011 -

Furto aggravato in concorso tra loro l'accusa rivolta dagli uomini della Squadra Mobile di Macerata intervenuti presso il supermercato 'Coal' di via Marche a Macerata a dei nomadi sorpresi dal personale interno dell'esercizio ad asportare la merce dagli scaffali.



Giunti sul posto, gli Agenti hanno sorpreso un uomo e tre donne nomadi nel tentativo di disfarsi della merce prelevata e nascosta all'interno di alcune borse prima di darsi alla fuga. Ma gli Agenti hanno prontamente bloccato i quattro nomadi.

Condotti presso la Questura per l'identificazione i quattro, tutti rumeni senza fissa dimora, sono stati denunciati per il reato di furto aggravato in concorso tra loro. La merce, recuperata da una perquisizione personale degli stessi, è stata restitutita al legittimo proprietario.






Questo è un articolo pubblicato il 22-04-2011 alle 20:01 sul giornale del 23 aprile 2011 - 764 letture

In questo articolo si parla di cronaca, furto, Sudani Alice Scarpini, questura di macerata





logoEV