Premiato dall'Onu il progetto 'Pro Haiti' dell'Avsi Italia

1' di lettura 22/04/2011 -

Il progetto dell’AVSI Italia a favore delle popolazioni di Haiti colpite dal terremoto del gennaio 2010 ha ottenuto il riconoscimento dell’ONU che ha assegnato all’organizzazione no-profit italiana un “certificato di merito” per le attività svolte.



Per questo riconoscimento c’è soddisfazione anche da parte della Provincia di Macerata in quanto l’Amministrazione provinciale figura tra gli enti sostenitori e cofinanziatori del progetto AVSI con un contributo di circa diecimila euro. All’indomani del terremoto che il 12 gennaio 2010 provoco vittime e distruzioni nel Paese caraibico, l’Amministrazione provinciale di Macerata aprì uno speciale conto corrente per la raccolta di fondi a favore delle popolazioni di Haiti.

Il conto fu attivato con la devoluzione dei gettoni di presenza dei Consiglieri provinciali relativi alla seduta del 18 gennaio 2010 e poi incrementato con fondi raccolti tra gli stessi amministratori della Provincia, dai Comuni e da privati cittadini Il progetto di aiuti realizzato dall’AVSI Italia per oltre 400 mila euro è stato concentrato nella zona metropolitana di Port-au-Prince, dove recentemente c’è stata la cerimonia di consegna dei riconoscimenti da parte dell’Alto Commissariato per i Diritti dell’Uomo delle Nazioni Unite. Per l’Avsi Italia ha ritirato il “certificato di merito” Fiammetta Cappellini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2011 alle 18:17 sul giornale del 23 aprile 2011 - 591 letture

In questo articolo si parla di cultura, macerata, provincia di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jYa





logoEV