Inaugurata dall'on. Lorenzo Cesa la sede elettorale di Antonio Pettinari

1' di lettura 03/05/2011 -

Il segretario nazionale dell'Udc, on. Lorenzo Cesa ha inaugurato oggi a Piediripa la sede elettorale del candidato presidente della Provincia di Macerata, dottor Antonio Pettinari.



Hanno partecipato il segretario regionale del Pd, Palmiro Uchcielli; il segretario provinciale Roberto Broccolo; l'on. Adriano Ciaffi; l'on. Paola Mariani; l'ex presidente della Provincia, Giulio Silenzi e molti candidati provinciali dell'Unione di Centro insieme con il segretario provinciale Maria Berenica Mariani.

Scherzando con i giornalisti presenti, l'on. Cesa ha detto di aspettarsi ormai una “cittadinanza maceratese”, considerata la frequenza delle sue visite (appena l'ultima il 26 aprile). Molto più seriamente, il segretario nazionale ha rintuzzato le accuse da parte dell'on. Fabrizio Cicchitto che a Macerata nei giorni scorsi, nel nome dell'on. Arnaldo Forlani aveva polemizzato con l'Udc.

“In realtà -ha detto l'on. Cesa- noi siamo legati a questo nome (il figlio Alessandro è stato senatore nella fila dello stesso partito ndr) e a quello che ha rappresentato in particolare, con dignità ed impegno, per le Marche”. In riferimento a Pettinari, il segretario dell'Unione di Centro ha parlato di “candidatura che ci onorgoglisce: è di una persona onesta, seria, appassionata, perfetto amministratore pubblico. Rappresenta degnamente questa splendida terra”. Da parte sua Pettinari ha parlato di una 'campagna elettorale dai toni troppo aspri che, proveninti da una parte, turbano la normale dialettica democratica.

Speriamo che l'atmosfera di rassereni. Noi siamo la coalizione dei moderati, non siamo la destra e sentiamo perfettamente questo ruolo di moderazione ed equilibro che speriamo alla fine prevalgano sugli animi tesi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2011 alle 18:18 sul giornale del 04 maggio 2011 - 524 letture

In questo articolo si parla di politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/kkF





logoEV