I partiti di centro-sinistra con l’UDC manifestano in Piazza della Libertà

1' di lettura 04/05/2011 -

Maltempo: Centro-sinistra marchigiano, continua la protesta contro la “tassa sulla disgrazia”.



Dopo i sit-in in Piazza Montecitorio a Roma e a Casette d’Ete, comune fermano drammaticamente colpito dal nubifragio lo scorso primo marzo, continua la protesta dei partiti di centro-sinistra che governano la Regione Marche, per ribadire al Governo la necessità di stanziare fondi evitando di scaricare sui cittadini e le imprese marchigiane gli oneri dei danni, come previsti dal Decreto Milleproroghe.

Un’azione politica che vede coinvolti i segretari regionali, provinciali e comunali del PD, IDV, UDC, PSI, Verdi, API e Liste Civiche Marche, i parlamentari eletti e gli amministratori locali. Per scongiurare l’ingiusta applicazione della “tassa sulla disgrazia” da parte della Regione Marche, anch’essa contraria tanto da aver presentato ricorso alla Corte costituzionale contro il decreto Milleproroghe, le forze politiche sopra citate si danno appuntamento Venerdì 6 maggio 2011 alle ore 17 in Piazza della Libertà di Macerata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-05-2011 alle 18:41 sul giornale del 05 maggio 2011 - 547 letture

In questo articolo si parla di attualità, partito democratico, marche, pd, pd marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/knM





logoEV