Cingoli e Loro Piceno: i Comuni inseriti fra gli alluvionati

alluvione nelle marche 1' di lettura 30/05/2011 -

La Giunta regionale, ad iniziativa del vice presidente e assessore all’Agricoltura, Paolo Petrini, ha approvato l’integrazione della proposta di riconoscimento di evento atmosferico a carattere eccezionale, verificatosi agli inizi del marzo scorso.



“Abbiamo inserito – osserva Petrini – i comuni di Grottammare e Ripatransone per i danni provocati alle strutture aziendali, a causa dell’esondazione del Tesino, e i comuni di Cingoli e Loro Piceno per i danni alle infrastrutture agricole. Danni per un totale di oltre 2 milioni e 800mila euro, a fronte del quale chiediamo l’intervento del Fondo di solidarietà nazionale per l’attivazione delle misure compensative, dirette al ripristino delle strutture aziendali, impianti e scorte, oltre che delle infrastrutture connesse con l’attività agricola”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2011 alle 17:29 sul giornale del 31 maggio 2011 - 601 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, alluvione nelle marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lrX