Stagione concertistica: arriva la musica di Boccadoro con i Sentieri Selvaggi

Sentieri Selvaggi 2' di lettura 08/11/2011 -

Giovedì 10 novembre secondo appuntamento con la Stagione Concertistica organizzata e promossa dall’associazione Appassionata. Ospite del Teatro della Società Filarmonico Drammatica, alle ore 21, sarà Carlo Boccadoro che si esibirà, sotto la sua direzione, con l’ensemble I Sentieri Selvaggi.



Carlo Boccadoro, maceratese di nascita attualmente vive a Milano. Diplomatosi in pianoforte e strumenti a percussione al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano è uno dei compositori di punta della nuova generazione, autore di musica sinfonica e cameristica.Scrive per il teatro e per la danza, collabora regolarmente con Moni Ovadia con il quale ha inciso un cd di musiche yiddish.

I suoi scritti di carattere musicologico sono stati pubblicati da Edt Garzanti, Marcos y Marcos e Longanesi. All’attività di compositore affianca quelle di direttore d’orchestra, pianista e percussionista. Insieme a Filippo Del Corno e Angelo Miotto è uno dei creatori del progetto culturale Sentieri Selvaggi, che comprende oltre all’ ensemble strumentale, una trasmissione radiofonica su Radio Popolare e un libro di prossima pubblicazione sulla musica di oggi.

Collabora inoltre con Fabrizio Meloni, primo clarinettista dell’Orchestra della Scala, con il quale ha formato il Duo obliquo. Per quanto riguarda invece Sentieri Selvaggi, si tratta di un gruppo formato da alcuni musicisti italiani uniti nel progetto di avvicinare la musica contemporanea al grande pubblico.

Fondato nel 1997 da Carlo Boccadoro, Filippo Del Corno, Angelo Miotto, il gruppo ha un rapporto di stretta collaborazione con compositori quali Philip Glass, Michael Nyman, David Lang, James MacMillan e LouisAndriessen, che scelgono l'ensemble di Sentieri selvaggi per l'esecuzione della loro musica in Italia e come ispiratore e destinatario di loro nuove partiture.

Sentieri selvaggi è regolarmente ospite di prestigiose stagioni musicali italiane, di alcuni tra i maggiori eventi culturali del nostro paese, di importanti festival internazionali ed è regolarmente impegnato in produzioni editoriali e discografiche con lo scopo di diffondere la conoscenza della musica del nostro tempo.

La realizzazione di spettacoli ed eventi di teatro musicale è un settore importante e riconosciuto dell'attività di Sentieri selvaggi: le produzioni teatrali grazie al forte impatto che le caratterizza, riscuotono un ampio consenso di pubblico e critica.

L'esperienza di Sentieri selvaggi si contraddistingue inoltre per il singolare impianto comunicativo del concerto: il tradizionale programma di sala viene sostituito da una mappa di orientamento costituita da brevi introduzioni parlate, in stile radiofonico, che precedono l'esecuzione di ogni brano. Il costo dei biglietti, in vendita presso la Biglietteria dei Teatri di piazza Mazzini (orario di apertura 10.30-12.30/17-19.30) è di 12 euro (ordinario), 6 euro (socia Appassionata) e 3 euro (scuole e Università).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-11-2011 alle 16:30 sul giornale del 09 novembre 2011 - 481 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli, concerto, comune di macerata, sentieri selvaggi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/roG





logoEV