Volley: terza sconfitta per la Montalbano volley lontano da Macerata

Montalbano volley 3' di lettura 15/11/2011 -

La Sero Group conferma il mal di trasferta nella quinta giornata del campionato regionale di serie C. Dopo le sconfitte di Appignano e Offagna, i ragazzi di Francesco Bernetti centrano il terzo ko su altrettante gare giocate lontano da Macerata in questo inizio di stagione, cedendo 3-2 (18-25, 25-20, 25-23, 23-25, 15-13) alla Impresa Palmieri Alfredo Loreto, dopo una gara combattutissima e lottata punto a punto.



Dopo un primo set vinto agevolmente dalla Sero, nel secondo parziale i locali ritrovano convinzione e, complice qualche passaggio a vuoto dei bianco verdi, riescono a riequilibrare le sorti dell’incontro. Nel terzo e nel quarto set i neopromossi lauretani lottano punto a punto mettendo in difficoltà una Sero Group comunque pienamente in partita e decisa a portare via l’intera posta in palio. Il terzo set se lo aggiudica in volata la formazione locale che nel quarto parziale si vede recuperare e un margine importante e soffiare la vittoria da una Sero Group capace di reagire ad una situazione complicata e di portare la partita al quinto e decisivo set, lasciato ancora ai lauretani sul filo di lana. Qualche rimpianto in casa bianco verde per una partita che era sicuramente alla portata e che la Sero Group non è riuscita a fare sua nonostante una buona partenza.

La classifica si muove ma ora i bianco verdi vedono allontanarsi le prime e si assestano al quinto posto a quota otto punti. Serve una sterzata a partire dalla sfida casalinga di sabato prossimo alle 18 nel sentitissimo derby con la Us Volley 79 Civitanova Marche, seconda a quota dieci in classifica, un match da non fallire assolutamente per poi cercare la giusta medicina al mal di trasferta. Giornata negativa anche per la Fratini Ascensori in serie D, con la squadra di Luca Pallotta sconfitta 3-1 (25-18, 18-25, 30-28, 25-22) a Montecassiano nella sesta giornata di campionato. Primi due set a fasi alterne con le due squadre che concedono molto ai rispettivi avversari e terzo parziale di grande battaglia che la Caterpillar riesce a fare suo. Nel quarto la Fratini non cede il passo e lotta punto a punto, pagando nel finale lo sforzo mentale e fisico del set precedente.

I bianco verdi restano al palo al quinto posto in classifica con otto punti e nel turno infrasettimanale di mercoledì 16 con inizio alle 21 alla Palestra Itas di via Gasparrini affronteranno la Sabini Castelferretti (10 punti in graduatoria), con la voglia di ripartire e di riaccorciare la classifica. L’unico sorriso di giornata in casa Montalbano lo regala la Prima Divisione di Ettore Martuscello corsara 3-1 (25-20, 21-25, 17-25, 23-25) a Montecosaro, vittoria di rimonta dove i giovani bianco verdi hanno fatto vedere le cose migliori nel gioco al centro e in difesa. Secondo posto in classifica e tanta voglia di continuare a stupire sono gli ingredienti giusti per mantenere alto l’entusiasmo in vista del prossimo incontro tra due settimane a Porto Recanati, visto che nella quinta giornata la formazione maceratese osserverà il turno di riposo previsto dal calendario .






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2011 alle 11:57 sul giornale del 16 novembre 2011 - 541 letture

In questo articolo si parla di sport, macerata, volley, Montalbano volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rFO





logoEV