Minacciava i commercianti, denunciato un 38enne

Polizia 06/01/2012 -

Le scorse settimane sono giunte numerose segnalazioni sia al personale delle Volanti sia ai poliziotti di quartiere riguardanti una persona che si era presentata in diversi esercizi commerciali minacciando platealmente i titolari di violenze contro cose e persone se gli stessi non avessero elargito una somma di denaro che variava da pochi fino a migliaia di euro.



Testimoni hanno raccontato agli agenti che la persona in questione, in tutte le occasioni, sembrava ubriaca e fuori di sè. A fronte delle minacce tuttavia non erano mai seguiti degli effettivi tentativi di riscuotere il denaro tanto che nessuno dei negozianti interessati ha formalizzato la denuncia.

La Squadra Mobile ha identificato il soggetto: si tratta di G. O., 38enne originario di Roma e domiciliato in città, disoccupato. Lo stesso condotto in questura, probabilmente a causa dell'abuso cronico di alcol, non si è reso conto della gravità di quello che aveva fatto e dell'allarme che aveva suscitato.

L’uomo è stato denunciato per tentata estorsione e violenza privata.






Questo è un articolo pubblicato il 06-01-2012 alle 00:54 sul giornale del 07 gennaio 2012 - 552 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, francesca morici, macerata, estorsione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tEl