Appignano: famiglia intossicata per il monossido di carbonio

118 1' di lettura 08/01/2012 -

Tragedia sfiorata l'altra notte ad Appignano (MC), dove una famiglia di quattro persone (padre, madre e due figli) e la sorella della donna sono rimasti intossicata dal monossido di carbonio sprigionato dal caminetto di casa.



Sono rimasti intossicati anche due soccorritori del 118 intervenuti sul posto.

Per fortuna nessuno è grave. Tutti sono stati trattenuti in osservazione nell'ospedale di Macerata.






Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2012 alle 21:58 sul giornale del 09 gennaio 2012 - 629 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michele pinto, 118

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/tHt





logoEV
logoEV