Volley: la Roana Mosca batte sfortuna e avversarie a Castelbellino

10/01/2012 -

La Roana Mosca comincia il nuovo anno come aveva concluso il vecchio, ovvero vincendo.



Ma quella conquistata a Castelbellino per 3-1 contro la locale Moviter Baioni nell'undicesima giornata non è una semplice vittoria, perchè potremmo parlare di un'autentica impresa sportiva.

Quello con le anconetane era un match che nascondeva non poche insidie alla vigilia per la Roana Mosca vuoi per le incognite legate al lungo periodo di sosta vuoi per le assenze, su tutte quelle di Francesca Cortignani, di Naiara Fernandes, comunque in panchina, e di Chiara Ranzuglia. Formazione di fatto obbligata quindi per Sergio Innocenzi con Giorgi, Carpera e Foglia schiacciatrici, Storani in regia, Bonfigli e Lombardi al centro con Michela Barletta schierata nel ruolo di libero e la giovanissima Valentina Verdolini alla sua prima convocazione in serie C.

Nei primi due parziali regna sovrano l’equilibrio in campo con una Roana Mosca in sofferenza in ricezione ma capace di tenere botta ad un avversaria ben determinata. Entrambi i parziali si risolvono sul filo di lana per le tigrotte 26-24 e 25-23 grazie alla maggiore esperienza e tecnica individuale.

Nel secondo set vanno registrati anche l’esordio in serie C di Valentina Verdolini, schierata al posto di Michela Barletta e l’infortunio alla caviglia di Valentina Foglia, a complicare una situazione già di emergenza con Naiara Fernandes costretta a stringere i denti e a scendere in campo nonostante una non perfetta condizione fisica.

Nel terzo set la Roana Mosca risente dello sforzo fisico e mentale e nonostante una parziale rimonta nel finale, con tre palle set annullate alle avversarie, cede il parziale 25-23. Il capolavoro di giornata le ragazze di Innocenzi lo realizzano nel quarto parziale quando sul 17 pari mettono a segno un parziale di 9-0, trascinate da una Elisa Giorgi strepitosa con 24 punti a referto a fine gara, e chiudono la gara con il 25-17 finale.

Una vittoria splendida che conferma ancora una volta come questa squadra sappia compattarsi nei momenti difficili e tirare fuori dal cilindro risorse tecniche e caratteriali di grande spessore. Con questi tre punti la formazione di Sergio Innocenzi resta al comando del girone A a braccetto con la Gs Team 80 Gabicce che in serata ha strapazzato per 3-0 la Scavolini Montecchio nel big match di giornata.

Il prossimo turno vedrà la Roana Mosca impegnata in casa contro la Clea Falconara nel turno infrasettimanale posticipato a venerdi 13 gennaio alle 21.15, altro match da giocare con qualche problema di formazione ma con una convinzione di essere una grande squadra rafforzata dall'ultima gara.

In occasione del match con le falconaresi esordirà anche la nuova web tv dell’Helvia Recina 2000 all’indirizzo www.ustream.tv/channel/helvia-recina-2000 da cui è possibile accedere direttamente anche dal sito ufficiale della società www.helviarecinavolley.it.

Nel nuovo canale tematico della società sarà possibile seguire in diretta streaming le gare della Roana Mosca per vivere direttamente le emozioni dal campo e rivedere le partite e i momenti più significativi della vita societaria.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2012 alle 18:11 sul giornale del 11 gennaio 2012 - 586 letture

In questo articolo si parla di sport, Helvia Recina Volley

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/tLI