Ai concerti della Filarmonica della Scala con lo Sferisterio

Ai concerti della Filarmonica della Scala con lo Sferisterio 2' di lettura 21/01/2012 -
L’associazione Arena Sferisterio offre la possibilità di assistere in diretta ai concerti della Filarmonica della Scala presso il cinema Multiplex 2000 di Macerata in alta definizione, grazie alla convenzione con la Filarmonica che porterà la grande musica sinfonica nei cinema nazionali ed internazionali, in occasione del suo trentennale.

L’iniziativa è prodotta da Musicom.it, che progetta e realizza tutte le riprese in HD della Filarmonica, e distribuita da Nexo Digital, la società che ha già portato nelle sale italiane Lang Lang, il Metropolitan e il Bol’šoj. Primo appuntamento sarà il 26 gennaio con il Boléro di Ravel diretto da Daniel Barenboim e a seguire quattro appuntamenti distribuiti nei cinema di tutto il mondo. In Italia sono 50 le sale cinematografiche che hanno aderito in 14 regioni e da aprile il progetto varcherà i confini nazionali. Nelle Marche, oltre a Macerata, sarà possibile seguire i concerti in diretta a Civitanova, Fabriano e Porto Sant’Elpidio.

“Grazie a questa iniziativa gli spettatori maceratesi avranno l’occasione di vivere un concerto alla Scala in contemporanea con gli spettatori in teatro, osservando da vicino l’orchestra, i passaggi solistici, i gesti e le espressioni del direttore, ascoltando ogni dettaglio con precisione assoluta” – afferma il direttore dello Sferisterio Francesco Micheli, che guiderà in esclusiva gli spettatori dei cinema dietro le quinte e nei foyer del Teatro alla Scala raccogliendo interviste con gli artisti, spiegazioni e commenti.

Un’occasione straordinaria di seguire insieme spettacoli e backstage e incontrare esperti e protagonisti dei concerti della Filarmonica della Scala. Per assistere ai concerti con lo speciale coupon dello Sferisterio che da diritto al prezzo speciale di 10 euro, ci si può rivolgere all’associazione Sferisterio collegandosi al sito www.sferisterio.it e richiedere l’invio tramite newsletter del coupon, che va esibito alla cassa per poter usufruire della convenzione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2012 alle 18:39 sul giornale del 23 gennaio 2012 - 450 letture

In questo articolo si parla di teatro, macerata, spettacoli, opera, Sferisterio Opera Festival, scala di seta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/udd





logoEV
logoEV