contatore accessi free

Calcio: la Cingolana cede alla Vigor Senigallia

vigor senigallia-cingolana 4' di lettura 04/03/2012 - Tutto nella ripresa tra Vigor Senigallia e Cingolana con la squadra di Clementi che si impone di misura sulla formazione di Carassai. In rete Marco Coppa che regala così tre punti importanti alla sua squadra in tema salvezza.

I rossoblù di Clementi sprecano tre occasioni importanti nel primo quarto d'ora: al 7' Antonioni, al primo match da titolare, riceve da Simoncelli e dalla sinistra, di piatto, impegna Pandolfi in tuffo. Al 14' lo stesso numero 7 della Vigor filtra alto per Simoncelli che però non trova il tempo giusto per la conclusione, lasciando agli avversari la possibilità di deviare in angolo. E al 28' Antonioni, di testa, colpisce di poco fuori dopo aver ricevuto palla direttamente da un calcio d'angolo di Simoncelli.

Tre occasioni quindi per la Vigor Senigallia per passare in vantaggio contro due occasioni per gli avversari. La Cingolana, ad un punto dai rossoblù nonostante hanno giocato una partita in meno, ci prova al 25' con D'Addazio che non trova però l'impatto con la palla favorendo il recupero della difesa rossoblù. E al 32' sugli sviluppi di calcio d'angolo con Maccari che, di destro, manda sul fondo. Giunti ormai al 41' i sostenitori rossoblù presenti al Bianchelli sussultano per l'illusione di un gol firmato Simoncelli. Ma il colpo di testa del bomber termina ad un soffio dall'incrocio.

Nella ripresa mister Clementi apporta alcuni cambi che sbloccano la situazione favorendo il risultato: Carboni e Morganti in campo al posto di Sartini e Antonioni. I due giocatori rossoblù dirigono bene il gioco a centrocampo e spingono in avanti la squadra. Così Coppa, ricevuta palla a centro area da Ruggeri, batte Pandolfi regalando la vittoria finale ai suoi (1-0).

Tre punti importanti contro una diretta avversaria, fondamentali per l'obiettivo salvezza ma anche un risultato che fa morale e toglie le paure”- dichiara Aldo Clementi, soddisfatto della prestazione dei suoi ragazzi con particolare attenzione a Morganti e Carboni. “I due giocatori, appena entrati in campo, hanno dato una svolta alla partita, prendendo in mano la situazione e gestendo bene il gioco ma devo fare i complimenti a tutti i ragazzi perchè hanno dimostrato di avere carattere, cuore e che la squadra è viva. Ci hanno creduto e ci credono sempre. Ora-conclude il tecnico rossoblù- speriamo di continuare la striscia positiva e di portare a casa altri punti utili contro la Fortitudo” (terzo match casalingo consecutivo per la Vigor Senigallia).

Sul fronte opposto, mister Carassai accetta la sconfitta complimentandosi con Clementi e i suoi ragazzi. “Da dopo Natale giochiamo con la squadra decimata, abbiamo bisogno di rinforzarci ma al momento non sembra possibile e questo si ripercuote inevitabilmente sui risultati”- annuncia Ermanno Carassai. “Potevamo solo limitare, nei limiti del possibile, la Vigor Senigallia e lo abbiamo fatto con il massimo impegno e una prestazione discreta. Poi è stata brava la Vigor a crederci e ad approfittare di un nostro errore. Al di là del risultato-conclude il tecnico della Cingolana- devo fare sinceramente i complimenti ad Aldo Clementi e alla Vigor che è un'ottima squadra”.

Vigor Senigallia 1: Moscatelli, Ruggeri, Gregorini, Sartini (8'st Carboni), Bellucci, Tombari, Antonioni (21' st Morganti), Savelli, Simoncelli (39' st Bittoni), Coppa, Guerra All. Clementi (A disposizione: Schippa, Zandri, Siena, De Luca).
Cingolana 0: Pandolfi, Gianfelici (27' st Cacciamani), Federici (41' st Farroni), Tomassoni, D’Addazio, Maccari, Gigli A., Gigli L., Sbarbati, Faris (21' st Mancini), Kleqka All. Carassai (A disp: Romagnoli, Torelli, Maccioni, Massi).
Arbitro: Lavanna di Pesaro (Paoletti di Ascoli e Masini di Jesi)
Reti: 24' st Coppa
Note: Ammoniti: 3'st Guerra (V), 24'st Pandolfi (C). Espulso il dirigente accompagnatore della Cingolana Mazzieri. Angoli: 2-5. Spettatori 450 circa. Recupero: 2' + 4'.

I risultati della 25° giornata di Eccellenza (04/03/2012):
Vigor Senigallia-Cingolana 1-0
Corridonia-Fortitudo Fabriano 1-1
Belvederese-Monturanese 2-1
Montegranaro-Maceratese 0-1
Fermana-Atletico Truentina 0-0
Elpidiense Cascinare-Biagio Nazzaro 0-0
Forsempronese-Real Montecchio 6-0
Urbania-Cagliese 3-0
Grottammare-Tolentino 0-4

Prossimo turno (11/03/2012):
Vigor Senigallia-Fortitudo Fabriano
Grottammare-Atletico Truentina
Maceratese-Biagio Nazzaro
Forsempronese-Tolentino
Corridonia-Monturanese
Elpidiense Cascinare-Cingolana
Montegranaro-Real Montecchio
Belvederese-Cagliese
Fermana-Urbania

Classifica
Tolentino 53
Maceratese 51
Fermana 46*
Grottammare 42
Urbania 40
Vigor Senigallia 38
Cingolana 34*
Monturanese 34
Cagliese 34*
Corridonia 34
Biagio Nazzaro 31
Forsempronese 31
Atletico Truentina 29
Elpidiense Cascinare 28
Belvederese 27
Montegranaro 25*
Fortitudo Fabriano 17
Real Montecchio 2
* una partita in meno








Questo è un articolo pubblicato il 04-03-2012 alle 22:25 sul giornale del 05 marzo 2012 - 503 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, vigor senigallia, Sudani Alice Scarpini, cingolana, campionato di eccellenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/v4b





logoEV