contatore accessi free

Corridonia: lista civica Lega per le Marche corre sola alle elezioni

Elezioni 2' di lettura 07/03/2012 - Nei giorni scorsi si è riunito il numeroso gruppo di attivisti e simpatizzanti di Corridonia della lista civica LEGA per le MARCHE, alla presenza del consigliere regionale Enzo Marangoni. E' stata effettuata sia la valutazione dell'operato dell'attuale amministrazione comunale, sia l'analisi politica locale in funzione delle prossime consultazioni elettorali del 6-7 maggio 2012.

Il gruppo LEGA per le MARCHE ha espresso considerazioni non positive sull'attuale giunta corridoniana sulla base degli scarsi risultati raggiunti dalla stessa ben lontani dalle promesse a suo tempo ventilate. Al contempo, l'analisi politica locale ha portato a considerare non credibile l'alternativa politica alla giunta Calvigioni per come si va prospettando. Il PdL cinque anni orsono ha sostenuto con convinzione l'elezione del sindaco Calvigioni con l'obiettivo di mandare a casa i sindaci precedenti ritenendoli, a quel tempo, inadeguati. Che fa ora il PdL? Si allea proprio con quel sindaco per rovesciare insieme a lui l'attuale sindaco Nelia Calvigioni.

Il gruppo LEGA per le MARCHE ha la memoria lunga e la freddezza per valutare non affidabile e impresentabile una tale armata Brancaleone. Tale armata non può sconfiggere il sindaco Calvigioni che si ripresenta alle elezioni con una oscura anima sinistrorsa, mascherata da lista civica. Il PD usa ora la faccia della Calvigioni per tentare di riconfermarla, questa volta senza i voti del centrodestra.

Per tutti questi motivi la lista civica LEGA per le MARCHE parteciperà autonomamente alla competizione elettorale a Corridonia, con proprio simbolo e candidato sindaco, con l'obiettivo di rappresentare la vera alternativa, seria e non ondivaga, all'attuale giunta e all'attuale sindaco che (male) amministrano Corridonia. La composizione dei 16 candidati consiglieri della lista civica LEGA per le MARCHE è in costruzione ed è aperta ai movimenti, gruppi, singole persone di buona volontà che vogliano dare a Corridonia un'amministrazione funzionante ed efficiente nell'interesse dei corridoniani e non dei soliti comitati d'affari.


   

da Lega per le Marche di Corridonia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2012 alle 13:03 sul giornale del 08 marzo 2012 - 558 letture

In questo articolo si parla di politica, corridonia, Lega per le Marche di Corridonia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/wal





logoEV