contatore accessi free

A Macerata la magia dell'house concert con Giuliano Dottori e Marco Sbarbati

Giuliano Dottori 2' di lettura 15/03/2012 - Il prossimo sabato, 17 marzo, si avrà l’occasione di ascoltare dal vivo un notevole cantautore dell’attuale scena indipendente italiana: è in arrivo, infatti, a Macerata, l’house concert di Giuliano Dottori (noto anche come chitarrista degli Amor Fou), in una location a sorpresa, che verrà comunicata a chi avrà premura di prenotare.

Il contesto dell’esibizione sarà alquanto singolare: tra candele e luci soffuse, in un’atmosfera da osteria dei tempi andati, l’artista milanese, munito solo di voce e chitarra acustica, rivisiterà i suoi ultimi lavori discografici da solista, da Temporali e Rivoluzioni del 2009 all’EP Fantasmi del 2010, arricchendo il repertorio già vasto con cover inaspettate e promettenti inediti, che anticipano l’atteso terzo album. L’appuntamento rientra nel tour “Come a casa”, che dal 12 gennaio scorso ha visto Giuliano Dottori muoversi per l’intero stivale, tornando nelle città e nei locali dove più volte è stato e dove ormai si sente, appunto, a casa.

Banditi gli effetti, le basi e i pedali, il risultato è il clima intimo e suggestivo di quando si suona in cucina, in soggiorno o sul davanzale della propria stanza. Sul palco come a casa e a casa come sul palco. Una chiave “confidenziale”, con cui poter gustare un concerto qualitativamente raro, intriso di malinconie leggere e fugaci nuvole, che lasciano spazio a spiragli di luce sussurrati: “Muore l’attesa / ogni speranza taciuta / Calma è l’uscita / dalla mia trincea / Lento il mio ritorno / a casa”. Ad aprire la serata sarà Marco Sbarbati, talentuoso cantautore marchigiano, da anni trasferitosi a Bologna. Nasce busker, ma presto si ritrova a Londra a registrare le sue cose. Ha suonato in Europa e negli Stati Uniti, prendendo parte a vari festival. Scoprire la sua voce sarà un bel colpo all'anima.

Per chi volesse partecipare e avere maggiori informazioni sul luogo e orario dell’evento, può rivolgersi a vallememoria@gmail.com


   

da Musica Express





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2012 alle 17:40 sul giornale del 16 marzo 2012 - 451 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, giuliano dottori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/wwX





logoEV
logoEV


Cookie Policy