contatore accessi free

Rapina in una casa di campagna, 78enne minacciato con la pistola

pistola 1' di lettura 15/03/2012 - Continuano le indagini degli agenti della Questura di Macerata intervenuti in contrada Santa Maria del Monte per una rapina alla ricerca dei malviventi.

Secondo la testimonianza del proprietario dell'abitazione, un 78enne che si trovava solo in casa, I due malviventi dell'est Europa si sarebbero introdotti nella casa di campagna a volto scoperto ed armati di pistola.

Mentre uno dei due minacciava con l'arma l'uomo, l'altro si sarebbe introdotto nelle camere dove avrebbe asportato monili in oro e 200 euro circa in contanti. I due si sarebbero poi dati alla fuga a bordo di un'auto di piccola cilindrata di colore scuro.






Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2012 alle 13:41 sul giornale del 16 marzo 2012 - 539 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, macerata, Sudani Alice Scarpini, questura di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/wu1





logoEV
logoEV


Cookie Policy