Aumentano le tariffe di inumazione nel cimitero civico

cimitero macerata 1' di lettura 10/05/2012 - Con delibera del 2 maggio scorso, la giunta ha ritoccato le tariffe per l’inumazione nei campi del civico cimitero.

Il provvedimento, che fa passare da 142 a 730 euro il costo dell’inumazione, si è reso necessario in quanto la tariffa finora in vigore fu determinata senza un’esatta corrispondenza dei costi sostenuti realmente per garantire il servizio, compreso quello delle esumazioni e dei lavori sistemazione dovuti alla rotazione del campo ogni 10 anni.

A ciò va aggiunto il fatto che i costi di gestione sono notevolmente cresciuti per l’amministrazione comunale negli ultimi anni. Da qui il rincaro che pone proporzionalmente in linea l’inumazione a campo con i costi del servizio nei loculi.

Il servizio di inumazione ed esumazione rimarrà gratuito secondo il Regolamento comunale di Polizia Mortuaria per le salme di persone che sono riconosciute indigenti o per le quali c’è disinteresse da parte dei familiari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-05-2012 alle 17:28 sul giornale del 11 maggio 2012 - 353 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata, cimitero

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/yS7