Il cordoglio del sindaco Carancini per la morte di Luigi Sileoni

luigi sileoni 1' di lettura 25/05/2012 - Il sentito cordoglio dell’Amministrazione comunale e dell’intera comunità maceratese è stato espresso venerdì mattina dal sindaco Romano Carancini alla famiglia di Luigi Sileoni, personaggio molto noto a Macerata, morto venerdì mattina.

Nel telegramma il sindaco di Macerata ha ricordato le doti umane di Sileoni e “l’impegno sociale e politico e l’instancabile attività amministrativa esercitata con dedizione e generoso impegno. Il suo rigore morale rimarrà nel ricordo di tutti”.

Luigi Sileoni, nato 73 anni fa a Macerata, è stato un rappresentante politico di spicco della Dc maceratese, consigliere e assessore comunale a partire dalle fine degli anni Sessanta fino agli anni Ottanta nonché presidente della Provincia negli anni ’90, aveva ricoperto anche la carica di direttore dell’ospedale civile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2012 alle 16:25 sul giornale del 26 maggio 2012 - 338 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata, Romano Carancini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zyA





logoEV