Differenziati! Novità nella raccolta dei rifiuti in centro storico

2' di lettura 02/07/2012 - Dal 16 luglio la raccolta porta a porta sarà riorganizzata in maniera più funzionale con il conferimento dei rifiuti secondo un calendario settimanale a seconda della loro tipologia.

Dopo l’attivazione del nuovo sistema di raccolta a Piediripa, Sforzacosta e Villa Potenza, grazie al quale si è superata quota 50 nella percentuale di differenziazione, prosegue dunque il percorso con cui l’Amministrazione comunale intende ottenere significativi miglioramenti nella gestione dei rifiuti domestici. Poche e semplici le novità per i residenti e gli operatori del centro, che vanno incontro anche alle richieste emerse dal confronto partecipativo che il Comune ha svolto sul territorio, necessarie per migliorare il trend della raccolta dei rifiuti e tutelare maggiormente sia l’ambiente che il nostro centro urbano.

Un incontro con la cittadinanza per illustrare le novità è previsto per il 9 luglio alle ore 21 nella sede del quartiere via Costa. Dal 16 al 21 luglio, tutti i cittadini ed i commercianti del centro storico riceveranno un kit con tutte le informazioni ed istruzioni per la separazione ed il conferimento dei rifiuti, nonché un congruo numero di sacchetti colorati per facilitare la raccolta separata degli stessi e conferirli poi secondo un calendario settimanale a seconda della tipologia dei materiali.

I sacchetti vanno messi a terra, nei pressi del portone della propria abitazione, ad eccezione di quelli organici, per i quali saranno installati lungo le strade appositi carrellini da 120 litri. L’orario di conferimento è dalle 6.30 alle 9.30 del mattino per tutti i rifiuti, quelli organici potranno invece essere conferiti senza limitazione di orario nei carrellini, tranne che nel periodo estivo (1 giugno - 30 settembre) quanto il conferimento è possibile solo dal lunedì al venerdì dalle 19.00 alle 10.00 del mattino seguente.

Questo il calendario settimanale. Lunedì: secco non riciclabile + vetro, martedì: secco non riciclabile + multi materiale, giovedì: secco non riciclabile + carta e cartone, sabato: secco non riciclabile + multi materiale. Mercoledì , venerdì e domenica nessun conferimento. Gli esercizi commerciali e gli uffici che producono rifiuti assimilabili agli urbani debbono seguire le stesse regole delle utenze domestiche, oppure convenzionarsi con una ditta autorizzata alla gestione dei rifiuti e provvedere autonomamente al loro smaltimento.

Nei prossimi giorni partirà anche la campagna informativa del Comune che con lo slogan DIFFERENZIAT!, volta a spiegare le novità e chiedere anche un cambiamento di abitudini per ridurre la produzione dei rifiuti.

Informazioni nel sito www.comune.macerata.it e presso il servizio ambiente del Comune: ambiente@comune.macerata.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2012 alle 16:15 sul giornale del 03 luglio 2012 - 430 letture

In questo articolo si parla di attualità, raccolta differenziata, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/A6h





logoEV