Morrovalle: la finta ed inutile inaugurazione dell'Auditorium

marco morresi 1' di lettura 11/07/2012 - Dopo che nell’Aprile scorso Montemarani inaugurava l’Auditorium in pompa magna con tanto di presenze illustri di Cardinali, Assessori Regionali, Assessori Provinciali e per finire con la visita dell’On. Sgarbi, a distanza di 3 mesi la struttura è ancora inagibile ed inutilizzata.

Ricordando che l’Auditorium di Morrovalle è uno dei più grandi della Provincia e fu progettato, finanziato e realizzato dalla passata amministrazione (con i dubbi dell’attuale maggioranza), Perché il Sindaco decide di tagliare il nastro con tanto spreco di energie, ma soprattutto utilizzando risorse pubbliche per inaugurare per un solo giorno una struttura non ancora pronta? Semplice concomitanza con la ricorrenza del Miracolo Eucaristico, come alla ricerca di Buon Auspicio dopo un anno di immobilismo?

Tale tipo di situazione ci porta indietro di anni, quando le opere pubbliche si dovevano inaugurare per fare da passerella poi sul suo utilizzo si poteva attendere sine die. Speriamo che non voglia farci visita anche il Gabibbo, non sarebbe di certo una bella pubblicità per la nostra città.

In tempi di difficoltà economica generale e visto il salasso che l’Amministrazione Comunale chiede ai suoi cittadini, innalzando le aliquote IRPEF ed IMU ai massimi storici per Morrovalle, l’utilizzo di risorse pubbliche così disinvoltamente e fini a se stesse risultano davvero stonate.


Da Marco Morresi

Capogruppo lista Tre Emme Morrovalle





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2012 alle 17:20 sul giornale del 12 luglio 2012 - 415 letture

In questo articolo si parla di politica, morrovalle, auditorium, Marco Morresi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BuA





logoEV
logoEV