Lunedì in Comune consegna del premio Il Glomere a Dante Ferretti

dante ferretti 1' di lettura 13/07/2012 - Quest’anno il premio Il Glomere, istituito dall’omonima associazione, presieduta da Placido Munafò, per premiare le eccellenze maceratesi che si sono distinte nei diversi settori dell’impegno civile, artistico, lavorativo e culturale è stato assegnato al grande scenografo Dante Ferretti.

La cerimonia di consegna, che si terrà nella sala Giunta del Comune, avrà luogo dopo quella di conferimento della cittadinanza onoraria a Ferretti e a sua moglie Francesca Lo Schiavo, prevista per le ore 19 all’interno della seduta del Consiglio comunale.

Il Glomere viene assegnato a Ferretti, questa la motivazione incisa nella targa che verrà consegnata al grande artista e più volte premio Oscar, “per l’incontenibile talento, per la dedizione al lavoro, per i sogni trasformati in realtà, per avere sempre nel cuore quelle sue giornate di provincia che hanno reso la città di Macerata ‘granne’”.

Lo scorso anno il premio Il Glomere andò all’ex magistrato maceratese Mario Fabbri che nel 1968 si occupò della strage del Vajont riuscendo a fare luce su uno dei capitoli più oscuri della storia italiana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2012 alle 17:09 sul giornale del 14 luglio 2012 - 261 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata, dante ferretti, premio Il Glomere

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BAD