Tolentino: riapre via Don Luigi Sturzo, giovedì la festa per i fine lavori

giuseppe pezzanesi 2' di lettura 18/07/2012 - Giovedì 19 luglio, alle ore 21.30, si terrà la festa per i fine lavori e la riapertura della strada della zona Sant’Egidio.

Interverranno il Sindaco Giuseppe Pezzanesi, il progettista e un rappresentante dei residenti. A completare la serata la musica di Diego Guardati e una degustazione di prodotti tipici. I cittadini sono inviati a partecipare. Questo evento vuole essere un momento per focalizzare l’attenzione su questi lavori, finalmente terminati e sulla realizzazione del secondo marciapiede, non previsto nel progetto originario che certamente garantirà maggior sicurezza ai pedoni.

Ricordiamo che sempre giovedì 19 luglio, alle ore 21.30, in piazza della Libertà appuntamento con la rassegna del teatro dialettale con la commedia “Lu cavallu de Troia” scritta da Bruno Caldarelli e presentata dalla compagnia “Noi del teatrino” di Camporotondo di Fiastrone con la regia di Claudio Scagnetti. In piazza Togliatti, invece, after-hour con dj e musica dance.

Riguardo alla riapertura della strada il sindaco Giuseppe Pezzanesi ha voluto precisare alcune cose: "I ritardi sulla riapertura di via Don Luigi Sturzo, a cui fanno riferimento i Consiglieri di minoranza non dipendono certamente dalla volontà di inaugurare una opera ma più semplicemente dal fatto che bisognava completare la segnaletica orizzontale e verticale e bisognava terminare i lavori per l’illuminazione pubblica, con il relativo collaudo.

Del resto – precisa il Sindaco Giuseppe Pezzanesi – con l’attenzione che ci sta contraddistinguendo, abbiamo completato le opere di urbanizzazione, ben sfruttando i relativi oneri e addirittura riuscendo a realizzare anche un secondo marciapiede, più volte richiesto alla ex Amministrazione dai residenti, che va quindi a completare i lavori, altrimenti incompiuti, garantendo la piena sicurezza dei pedoni e quindi anche del traffico veicolare.

Un’ultima precisazione: a noi non interessa tagliare nastri ma ci piace vivere momenti di festa insieme ai cittadini, in maniera semplice ma schietta, condividendone i problemi e mettendoci a disposizione per risolverli. E se in questo momento ci troviamo a festeggiare è anche frutto dell’incapacità di chi ci ha preceduto e che ha programmato i lavori a mero fine elettoralistico pensando di stupire i tolentinati.

Fortunatamente i cittadini ormai sono più che smaliziati e come hanno dimostrato eleggendomi, non credono più alle favole. E poi noi non abbiamo bisogno di nastri e forbici. Per noi parla la concretezza del fare."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2012 alle 16:07 sul giornale del 19 luglio 2012 - 272 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, giuseppe pezzanesi, zona s.egidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BL5





logoEV
logoEV