Ruba al parcometro, fermato dalla volante

Polizia 1' di lettura 20/07/2012 - Un 29enne originario del foggiano è stato arrestato venerdì da una volante della Questura di Macerata, per il furto ai danni di un parcometro in Via Berardi.

L'arresto è stato reso possibile grazie alla solerte collaborazione di in cittadino, che, vedendo l'uomo armeggiare su un parcometro, ha subito chiamato il 113.

Lo scassinatore, accortosi di essere stato visto dall’uomo, ha cercato di far perder le proprie tracce, lanciandosi a correre per le vie del centro. In breve tempo però gli agenti sono riusciti a rintracciarlo, all’interno di un bar di via Don Minzoni, insieme al cacciavite usato per lo scasso, buttato in un tombino poco distante.

Condotto in Questura per accertamenti, è emerso a carico del 29enne una pluralità di episodi di reati contro il patrimonio commessi in varie località italiane. Nei confronti dell'uomo, denunciato per furto, è stato emesso anche il divieto di fare ritorno nel territorio del comune di Macerata per 3 anni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-07-2012 alle 17:01 sul giornale del 21 luglio 2012 - 304 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, furto, questura di macerata, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BSF





logoEV
logoEV