Morrovalle brinda alla X edizione di Calici di Stelle

Calici di Stelle 2012 4' di lettura 26/07/2012 - Venerdì 10 agosto vi aspetta una memorabile serata dedicata alla cultura del vino nella suggestiva cornice del centro storico di Morrovalle.

Con i calici di vino in mano e gli occhi rivolti al cielo per vedere una stella cadente, si brinderà all’importante traguardo raggiunto per questa città che ospita l’evento dell’enoturismo italiano più atteso dell’estate. Ogni anno conta migliaia di esploratori di stelle e amanti del buon bere che restano affascinati dalla piacevole atmosfera tra vini e desideri nel piccolo borgo medievale.

La manifestazione si aprirà alle ore 18:00 con il convegno Maceratino da riscoprire: Viaggio nel “due volte buono” e nel suo terroir, che accoglierà il suo pubblico nel Teatro Comunale. Tra gli ospiti interverranno il presidio Slow Food di Corridonia, enologi di rilievo del contesto locale e rappresentanti delle istituzioni per discutere sulle risorse e potenzialità che offre il territorio di produzione del vino Maceratino Ribona per promuovere la cultura enogastronomica ed ampliare l’offerta turistica integrata con la Strada del Vino.

Nell’ammirevole centro storico e nella piazza V. Emanuele II, a partire dalle ore 20:30, potrete scoprire le eccellenze del territorio marchigiano grazie alla partecipazione produttori vitivinicoli e tipicità agroalimentari. La loro presenza rappresenta un’importante leva per la promozione turistica locale. La stretta vicinanza tra produttore e consumatore permette di raccontare e far assaporare quei prodotti protagonisti nel panorama internazionale della qualità autentica, amata e ricercata costantemente. Un teatro di profumi e sapori che lasceranno il segno come stelle cadenti nella costellazione di esperienze enogastronomiche dei visitatori. La X edizione verrà siglata da un’esclusiva cena-degustazione.

La tradizione e l’abilità, la passione e l’armonia, la semplicità e la freschezza, sono gli ingredienti dosati sapientemente nei piatti preparati dai Cuochi di Campagna. In un’eclettica location, cibi da assaporare in abbinamento con le selezioni di vini proposte dal sommelier che uniscono il piacere del gusto alla consapevolezza di ciò che si mangia. Non sarà la solita cena, ma vivrete un’esperienza olistica che appaga il palato, il cuore e la mente, immersi nell’atmosfera allegra dell’Osteria dei Mangiarospi, un quadro teatrale improvvisato ed interpretato dagli attori della Compagnia delle Rane (su prenotazione).

Oltre alle degustazioni in piazza di vini, prodotti tipici e locali, si potranno approfondire ed apprezzare le diversità organolettiche delle migliori etichette delle Cantine partecipanti grazie a due cicli di degustazione guidate da l’enologo sommelier a scelta tra i vini rossi e bianchi (su prenotazione). Calici di Stelle vuole essere anche un’occasione per quanti desiderano di mettersi in gioco ed interpretare le sensazioni che possono esser percepite con la vista, l’olfatto, il gusto, il tatto e l’udito. Grazie al Laboratorio Eno Sensoriale, tenuto dal Dott. Riccardo Pellegrini, enologo e Panel Leader del Centro Italiano di Analisi Sensoriale. I visitatori potranno vivere un’esperienza educativa sul vino che coinvolge i cinque sensi (su prenotazione).

La presenza dell’Assam garantirà la possibilità di valutare le caratteristiche dei diversi oli monovarietali marchigiani attraverso uno specifico Corso di Assaggio (su prenotazione). I visitatori potranno godersi lo spettacolo delle stelle cadenti, grazie all’intervento degli Astrofili Alpha Gemini, che tramite l’assistenza di personale specializzato e telescopi guideranno l’osservazione. I temi del vino e delle stelle ispireranno gli occhi più attenti dei partecipanti al Concorso Fotografico #FotodiVino, curato dalla Fototeca Comunale.

Un’attenzione speciale è riservata alla riduzione dell’impatto ambientale e dei consumi: Recycle Art è uno spazio dedicato al riciclo creativo, dove si imparerà a realizzare oggetti con materiali di recupero ed altri accorgimenti per risparmiare energia e salvaguardare l’ambiente. Un binomio d’effetto tra il vino e l’arte del pittore fotografo inglese Michael Eldridge, che vive da diversi anni nelle Marche e verranno esposte le sue opere. Durante la serata il prestigioso Museo Pinacoteca Palazzo Lazzarini resterà aperto con possibilità di visita guidata a cura dell’Archeoclub Morrovalle.

Un messaggio chiaro che le associazioni promotrici nazionali, Movimento Turismo del Vino e Associazione Città del Vino, intendono comunicare è quella di far diventare Calici di Stelle un’occasione sempre più mirata a far conoscere il vino e ad apprezzarne gli innumerevoli abbinamenti, secondo un consumo consapevole e sicuro. La partecipazione dell’Unità Mobile del Dipartimento Dipendenze Patologiche sensibilizzerà sull’abuso di alcol con un Etiltest monouso, quale strumento di prevenzione e controllo contro comportamenti rischiosi e non condivisi dallo spirito di Calici di Stelle.

Per info e prenotazioni: Emanuele 339-8985845 Monica 328-4620290 calicidistellemorrovalle@gmail.com






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-07-2012 alle 16:14 sul giornale del 27 luglio 2012 - 372 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, morrovalle, Calici di Stelle, calici di stelle 2012

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/B7x





logoEV
logoEV