contatore accessi free

Tolentino: venerdì alle terme di Santa Lucia il genio del rock'n'roll Matthew Lee

matthew lee 1' di lettura 22/08/2012 - Il sipario della XXI edizione estiva di San Severino Blues cala venerdì 24 agosto alla Terme di Santa Lucia di Tolentino, alle ore 21.30, con il quintetto di Matthew Lee, lo straordinario performer, pianista e cantante marchigiano innamorato del rock'n'roll.

Un talento nel segno del mitico Jerry Lee Lewis, un fenomeno degli 88 tasti, che ha ricevuto attestati di stima da personaggi come Renzo Arbore o da artisti come i Nomadi, produttori del disco di esordio Shake, al quale seguono Live On Stage, e il cd e dvd con la Big Band. Ha conquistato la scena nazionale ed internazionale con più di 800 concerti in Italia ed in Europa, fino ad approdare negli Stati Uniti l'estate scorsa come ospite del Cincinnati Blues festival.

La stampa internazionale in importanti recensioni l’ha definito “The genius of rock'n'roll”. Il più americano degli artisti italiani, oramai showman internazionale, torna a suon di rock, blues, swing e country sul palcoscenico di San Severino Blues in quintetto, dopo aver aggiunto stabilmente le tastiere alla sua rodata band.

Matthew Lee piano e voce

Frank Carrera chitarra

Marco Coacci tastiere

Giampiero Latini basso

Matteo Pierpaoli batteria

Ingresso 10 euro con consumazione

Info e prenotazioni al 0733 967400






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2012 alle 15:54 sul giornale del 23 agosto 2012 - 577 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, tolentino, san severino blues

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/C2R





logoEV
logoEV