contatore accessi free

7 febbraio 2013


...

Mercoledì mattina, il giorno della settimana in cui è maggiore l’afflusso al centro di Macerata. Faccio un giro per la città a caccia di conferme delle mie convinzioni.


...

"Per quanto un albero possa diventare alto, le sue foglie cadendo, ritorneranno sempre alle radici". Questo antico proverbio cinese è riportato nella home page del nuovo sito internet dedicato agli ex allievi diplomati dell'Istituto di istruzione superiore "Giuseppe Garibaldi" di Macerata.


...

Tutto pronto per il Carnevale 2013 a Tolentino. Infatti nel corso di un incontro a cui hanno partecipato il Sindaco Giuseppe Pezzanesi, l’Assessore al Commercio e Turismo Orietta Leonori, il Presidente della pro Loco TCT Edoardo Mattioli e in rappresentanza di Inventori di Divertimento Daniele Mari e Fabio Quacquarini, è stato illustrato il programma.





...

Per consentire lo svolgimento delle iniziative previste per il Carnevale e la predisposizione di ogni attrezzatura necessaria occorre provvedere in merito alla regolamentazione temporanea della sosta e del transito dei veicoli in Piazza della Libertà, tenendo presenti le esigenze emerse nella conferenza dei servizi.








6 febbraio 2013

...

Domenica 10 febbraio secondo appuntamento della stagione Macerata Jazz con il maggiore trombetista della scena attuale di New York Jeremy Pelt alla guida di un quintetto di grandi star della scena contemporanea americana.


...

Fabio Marchionni, agricoltore biologico; Flavio Paccaloni, artigiano del ferro; Stefano Massei, progettista d’interni; Pamela Brizzola, traduttrice; Barbara Belloni di Italia Lavoro “Botteghe di mestiere”; Andrea Ferroni, consulente filosofico; Jonathan Arpetti, Marco Apolloni e Simone Giaconi di “Lavoricidi”, scrittori e narratori.





...

Nell’ambito dei trasferimenti che sono stati effettuati dalla Polizia di Stato a livello nazionale, anche alla Questura di Macerata sono stati assegnati due nuovi Funzionari.





...

Articoli scientifici, materiale didattico, rapporti tecnici, tesi, working papers, preprints liberamente accessibili tramite internet. E' il nuovo importante servizio offerto dalle Università di Macerata e Camerino grazie a eCUM, l'archivio istituzionale ad accesso libero (Open Access) dei documenti elettronici (e-prints) prodotti da docenti, ricercatori e studiosi dei due Atenei: una risorsa fondamentale per la comunicazione scientifica e didattica.


...

Con il concerto in programma venerdì prossimo (8 febbraio), alle ore 21, al teatro Lauro Rossi la Stagione concertistica 2012/2013, organizzata dall’Associazione Appassionata in collaborazione con il Comune di Macerata, la Società civile dello Sferisterio Eredi cento consorti e con il patrocinio della Regione Marche, propone al pubblico maceratese il talento di due giovani musicisti svizzeri.


...

"La questione dell'elettrodotto - commenta Angelo Sciapichetti, consigliere regionale del Pd - va approfondita soprattutto dal punto di vista 'tecnologico', dal momento che il progetto risulta ormai datato.



5 febbraio 2013




...

Una risata al femminile allunga la vita, nonostante vada "Sempre pegghio!". Ecco allora l'opportunità di dimenticare, almeno per alcune ore, le difficoltà quotidiane grazie alla simpatia travolgente di Laura Marcolini.


...

Un sostegno chiaro e convinto all’integrazione delle persone disabili nel mondo del lavoro, estendendo le convenzioni stipulate con i datori di lavoro alle cooperative sociali, ampliandone la validità e potenziando il ruolo dei Centri per l’Impiego attraverso forme adeguate di consulenza, aiuto e tutoraggio ai percorsi di inserimento.



...

Dopo l’accordo sottoscritto lo scorso settembre tra Regione Marche, MIUR e Ufficio scolastico regionale per la diffusione nelle scuole di progetti e azioni di innovazione didattica, partono le candidature degli istituti che intendono aderire al programma nazionale che ha l’obiettivo di colmare il divario esistente tra la scuola e la moderna società digitale, come stabilito dalla Giunta regionale riunita a Macerata.



...

“Solidarietà e collaborazione per resistere insieme a questo periodo di difficoltà sociali ed economiche. Massima coesione con il sistema delle autonomie locali, a partire dai Comuni. L’obiettivo rimane sempre uno: tutelare il nostro modello policentrico garantendo gli stessi servizi ai bisogni di tutti i cittadini marchigiani, sulla costa come nell’entroterra”.