Tolentino: la 'Passione di Cristo' in contrada Bura

la passione di cristo 1' di lettura 05/03/2013 - E’ in pieno fermento la macchina organizzatrice della Sacra Rappresentazione Popolare della Passione di Cristo che per questo 2013 è stata programmata alle ore 21 di sabato 23 marzo, (con rinvio a lunedì 1 aprile in caso di maltempo).

La “Passione di Cristo” in contrada Bura di Tolentino costituisce un messaggio evangelico di forte coinvolgimento popolare, un messaggio di speranza e di fede volto a sottolineare l’atmosfera della Settimana Santa. Si tratta di una rappresentazione artistico-religiosa che narra l’evento centrale della fede cristiana, la morte e resurrezione di Gesù, con mezzi espressivi moderni i quali non ne alterano l’eterna percezione dell’animo umano, anzi la rafforzano rendendola ancor più viva ed attuale. L’Associazione Don Primo Minnoni, dal nome del parroco che ideò la rappresentazione negli anni Sessanta, ha ripreso la tradizione dell’amato sacerdote nel 2002 e questo è il dodicesimo anno consecutivo che ripropone la manifestazione.

Mentre si stanno definendo gli ultimi particolari organizzativi di questa complessa rappresentazione sacra, è stato raggiunto l’accordo per la diretta televisiva di VideoTolentino che trasmetterà l’intero evento sui canali 14 e 610 del digitale terrestre, a partire dalle ore 21.15 di sabato 23 marzo.

Un servizio gratuito di navette (a partire dalle ore 19,30) consentirà di raggiungere agevolmente la zona della rappresentazione. I punti di raccolta sono: il parcheggio delle Terme di S. Lucia e la piazza dell’ex-Consorzio in via Roma al centro di Tolentino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2013 alle 19:30 sul giornale del 06 marzo 2013 - 795 letture

In questo articolo si parla di attualità, tolentino, Comune di Tolentino, la passione di cristo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Kfi





logoEV