contatore accessi free

Sicurezza e qualità dell’area del terminal di piazza Pizzarello, provvedimento in dirittura di arrivo

1' di lettura 25/05/2013 - Revisione della gestione generale del terminal degli autobus in piazza Piazzarello. E’ questo l’obiettivo che l’Amministrazione comunale, da diverso tempo impegnata nel monitoraggio della situazione, intende perseguire. E lo fa attraverso una delibera che lunedì verrà sottoposta all’attenzione del Consiglio comunale.

“Si tratta di un’iniziativa importante, finalizzata a ristabilire termini di tranquillità e decoro in una zona centrale e vitale per la città. – afferma l’assessore alla Sicurezza Alferio Canesin –. Il provvedimento, che mi auguro venga accolto favorevolmente dal Consiglio, servirà per avviare la procedura di affidamento della gestione dell’autostazione. Con questo atto intendiamo innanzitutto vigilare e salvaguardare la struttura e la zona circostante per evitare che si verifichino ulteriori atti di vandalismo e di inciviltà che, ad oggi hanno causato uno stato di degrado e problemi di sicurezza non più tollerabili.

A questo proposito nell’area, sia interna che esterna, verranno installati sistemi di videosorveglianza. Inoltre – prosegue Canesin - il futuro gestore dovrà provvedere, tra le tante altre cose, anche alla manutenzione complessiva, ordinaria e straordinaria, del terminal, ad un’implementazione del servizio di biglietteria elettronica e al miglioramento del servizio da offrire agli utenti in termini di presidio, di sorveglianza e mantenimento del decoro dei locali”.

L’auspicio è quello che l’intera operazione possa realizzarsi entro la prossima estate o al massimo entro l’autunno, in modo che con la ripresa dell’attività scolastica il terminal di piazza Pizzarello risponda alle esigenze di qualità e sicurezza”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2013 alle 23:58 sul giornale del 27 maggio 2013 - 606 letture

In questo articolo si parla di politica, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/Nrb