contatore accessi free

Via libera del Consiglio alla nuova gestione del terminal di piazza Pizzarello

1' di lettura 29/05/2013 - Con 22 voti a favore (maggioranza), 9 contrari (minoranza) e 4 astensioni (Marco Guzzini del Pdl, Ivano Tacconi e Massimo Pizzichini dell’Udc e Giorgio Ballesi della Lista Ballesi), ieri sera il Consiglio comunale ha dato il via libero alla delibera sulla revisione della gestione del terminal degli autobus in piazza Pizzarello.

Unanimità di consensi da parte dell’assise comunale, invece, per la mozione presentata dai consiglieri Deborah Pantana e Francesco Luciani del Pdl relativa al personale per la sicurezza. Con l’atto si impegna l’Amministrazione ad instaurare una collaborazione tra gli iscritti all’albo del personale addetto ai servizi di controllo della Prefettura e il Comune per garantire più sicurezza nel corso delle serate universitarie e durante i vari eventi che vengono organizzati in città.

Stessa sorte per un’altra mozione, quella avanzata da Giuliano Meschini dell’Idv, con cui si chiede all’Apm la possibilità, in via sperimentale, di istituire per un anno il servizio di trasporto urbano gratuito durante i giorni festivi. Ancora unanimità di voti per la mozione presentata dal consigliere Deborah Pantana del Pdl con cui si impegna l’Amministrazione a sistemare le zone verdi adibite a parco giochi, ad aderire concretamente al documento programmatico dell’Unicef Costruzione di una città amica delle bambine e dei bambini. Nove passi per l’azione, a consentire l’accesso e la sosta gratuita, da maggio a settembre, intorno ai giardini Diaz in modo da permettere alle famiglie di usufruire agevolmente dello spazio verde e infine a far rispettare all’Apm l’impegno preso circa l’innalzamento dell’età del permesso sosta baby dai tre ai cinque anni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2013 alle 21:57 sul giornale del 30 maggio 2013 - 726 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, comune di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/Nzq





logoEV
logoEV