contatore accessi free

Tolentino: il Cosmari ferma la propria linea di termovalorizzazione

Cosmari 2' di lettura 09/08/2013 - Il Cosmari comunica che dopo la riaccensione del termovalorizatore, avvenuta nei mesi scorsi, a seguito di una serie di lavori di miglioramento dell'impianto, tra cui l'istallazione dei nuovi filtri di ultima generazione, tutte le analisi effettuate nel mese di giugno, oltre cinque prelievi effettuati sia da parte di Cosmari che di ARPAM hanno dato esito ottimo, con valori sotto la soglia minima prevista dalla legge.

Il 12 luglio, dopo pochi giorni dal penultimo riavvio, Arpam ha effettuato un nuovo prelievo e i risultati sono risultati negativi tanto che il giorno successivo, il 13 luglio, l’impianto è stato spento per guasto e riattivato, solo per cinque giorni e poi definitivamente spento.

Il Cosmari informa che lo stesso termovalorizzatore, come comunicato alla Provincia di Macerata e agli organi competenti, non sarà riattivato e quindi riacceso se prima non si sarà chiarita la situazione attuale, soprattutto riferita alle troppo frequenti fermate dovute a motivi tecnici. Da ciò scaturisce la decisione di convocare una apposita riunione di tecnici ed esperti a livello nazionale tra cui i consulenti analisti e di gestione del sistema di controlo e rilevamento delle emissioni, sono stati convocati anche il progettista e gli specialisti della ditta fornitrice della maniche catalitiche, che si terrà alla fine del mese di agosto.

Ovviamente i Comitati dei cittadini residenti nelle vicinanze dell'impianto, compreso il tavolo tecnico all'uopo costituito, saranno convocati e informati sull'evolversi della situazione. In pratica, a seguito di ripetuti fermi dell'impianto - tre fermate in poco più di due mesi di attività - che probabilmente hanno determinato i risultati analitici riscontrati da Arpam, si impone una valutazione tecnica approfindita che consenta di superare le problematiche emerse.


   

dal Cosmari




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2013 alle 19:07 sul giornale del 10 agosto 2013 - 746 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, cosmari, consorzio smaltimento rifiuti macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Qxd





logoEV
logoEV